22 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Aeroporto. Esercizio provvisorio, domani i giudici incontrano Santini. Lunedì incontro con ENAC

in foto: repertorio

Domani il Tribunale, in composizione collegiale, sentirà il Curatore fallimentare Santini ed il Comitato dei creditori sull’opportunità della cessazione dell’esercizio provvisorio dell’Aeroporto Federico Fellini al 31 ottobre 2014. Le Organizzazioni sindacali ritengono che la chiusura sarebbe una catastrofe, non solo per i lavoratori ma per l’intero territorio. ‘Gli sforzi fatti dai lavoratori – si legge in una nota – anche oggi in cassa integrazione per ridurre al minimo i costi di gestione e fatti anche da tutti coloro che hanno sostenuto che l’Aeroporto è una infrastruttura fondamentale per Rimini, non devono andare persi.  Bisogna che l’esercizio provvisorio venga prorogato, ora più che mai, considerato che siamo anche in presenza di un nuovo gestore che si è aggiudicato il punteggio pieno nel bando Enac. Dopo tanto tempo trascorso ad inseguire date, ora che siamo in dirittura d’arrivo non si possono buttare via tutti i sacrifici fatti. Chiediamo alla politica, al territorio, alla nuova gestione (che ancora non sappiamo chi sia e che vorremmo incontrare) senso di responsabilità e uno sforzo anche economico per non interrompere l’attività’.

Domani i lavoratori dell’Aeroporto terranno un presidio davanti al Tribunale dalle ore 9.30 alle 12.00

Intanto Enac ha invitato la Prefettura di Rimini, la Società “Fallimento Aeradria s.p.a.”, la Società “Airiminum 2014 s.r.l.”, la Direzione Operazioni Nord e la Direzione Sviluppo e Gestione Aeroporti a partecipare all’incontro che si terrà lunedì a Roma.
Obiettivo della riunione – spiega la Prefettura di Rimini – è quello di illustrare le varie fasi del procedimento finalizzato ad affidare in concessione la gestione totale dell’Aeroporto di Rimini e la tempistica.
Al centro dell’attenzione anche gli adempimenti che dovrà assolvere a tale scopo il soggetto attualmente individuato come affidatario provvisorio della gestione: l’Air Riminum. E nell’incontro, assicura la Prefettura, sarà evidenziato” l’interesse delle diverse componenti del territorio alla continuità operativa dell’aeroporto”.

A breve inoltre sarà convocata una nuova seduta della Sezione “Sviluppo Economico e Attività produttive”, nell’ambito della Conferenza Permanente nel cui contesto è stata avviata a Rimini una collaborazione istituzionale e una riflessione che ha portato all’adozione di alcune iniziative a garanzia dell’attività della continuità dell’attività dello scalo aereo riminese.

Infrastruttura – ribadisce la Prefettura – che appare sempre più strategica anche per il territorio regionale a seguito della recente istituzione del Distretto Turistico: tema, quest’ultimo, affrontata oggi nella visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, alla manifestazione TTG –TTI-SIA GUEST in fiera.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454