giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 20 giu 2014 16:22 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Definite anche le tappe: nel gennaio 2015, dopo il voto delle rispettive assemblee, che si riuniranno in autunno, si attuerà la costituzione dell’unione federativa col nome di Confindustria Romagna, alla quale seguirà un’ulteriore aggregazione.
La nuova realtà rappresenterà duemila imprese dell’industria e dei servizi nel territorio romagnolo che danno lavoro a 60 mila persone e generano un fatturato complessivo di 30 miliardi di euro. Il processo si compirà nell’arco di un biennio.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna