Indietro
menu
giochi, aquiloni, storie

Sulla spiaggia dell'ex Colonia Bolognese il Festival diffuso 'Inno al Perdersi'

In foto: Colonie in aria
Colonie in aria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 19 mag 2024 10:38 ~ ultimo agg. 28 mag 12:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 25 maggio approda a Rimini, sulla spiaggia libera della Colonia Bolognese, il festival diffuso Inno al Perdersi, promosso dall’associazione Spazi Indecisi: una serie di passeggiate, incontri, suoni, proiezioni per connettere gli itinerari di IN LOCO, Il Museo Diffuso dell’Abbandono, in una riflessione sul passato, il presente e il futuro del territorio romagnolo.

Nella spiaggia libera della Colonia Bolognese l’iniziativa “Colonie in aria”, evento organizzato da Spazi Indecisi, Il Palloncino Rosso e Artevento Cervia Aquiloni dal Mondo APS, in collaborazione con Riminiterme e Blue Beach, rilegge, attraverso il gioco, le colonie al mare costruite durante il regime fascista, colorandole e facendole volare.  In programma aquiloni, giochi sulla sabbia, letture e storie.

Il programma prevede:

  • Installazione eolica e laboratori didattici per bambini a cura di cura di Artevento Cervia Aquiloni dal Mondo APS

  • Area lettura e giochi

  • Mostra fotografica “Storie di Colonia – Racconti d’estate – Bolognese e Novarese”, a cura de Il Palloncino Rosso.

  • Alle ore 17.00: tour guidato “Intorno alle colonie Bolognese e Novarese”, a cura di Silvia Capelli, architetta e volontaria Palloncino Rosso e ⁠Luca Villa, ricerca fonti, coautore mostre e volontario Palloncino Rosso. Punto di incontro: parcheggio libero della Colonia Bolognese (consigliata prenotazione)

  • Dalle 18.00 aperitivo e DJ set con KITO J. (in collaborazione con Blue Beach e Rimini Terme)

“L’iniziativa “Colonie in aria” e il Festival diffuso Inno al Perdersi celebrano il legame profondo tra luoghi ora in abbandono e ricordi”, afferma Francesco Tortori, cofondatore dell’associazione Spazi Indecisi e di IN LOCO, Il Museo Diffuso dell’Abbandono,  “e invitano i partecipanti a perdersi tra passato, presente e futuro del territorio attraverso ricordi, suggestioni e sogni, lasciandosi guidare dalla curiosità verso il territorio e la sua storia”.  La Colonia Bolognese è inserita in IN LOCO, Il Museo Diffuso dell’Abbandono e in particolare nell’itinerario Totally Riviera, un viaggio lungo la costa romagnola alla scoperta delle colonie costruite durante il regime fascista, fra razionalismo e monumentalismo. L’itinerario è fruibile scaricando l’app di IN LOCO, disponibile gratuitamente sui principali store online, e avvicinandosi ai luoghi presenti nell’itinerario.

Per ulteriori informazioni sul programma e sugli eventi:

www.spaziindecisi.it/inno-al-perdersi-2024/

Sabato 25 maggio | Colonie in aria
@Spiaggia libera Colonia Bolognese | via Principe di Piemonte 56, Rimini
Orari: ore 14.30 – 19.30

Costo: gratis
Prenotazione consigliata: https://forms.gle/QjPfateixUzg17ro7

“Colonie in aria” è parte del festival diffuso “Inno al Perdersi” | IN LOCO [2024].
A cura di: Spazi Indecisi
In collaborazione con:  EXATR
Con il sostegno di:  Comune di Forlì, Regione Emilia Romagna, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Romagna Acque | Società delle Fonti Spa