giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 3 ago 2012 09:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 12 agosto si disputerà la storica 7 Borgate Macianesi con il Patrocinio della Provincia di Rimini e del Comune di Pennabilli, omologata dall’Endas Emilia Romagna e grazie la collaborazione tra le associazioni Sette Borgate Macianesi, l’associazione femminile “Non Solo Chiacchere” ed il Golden Club di Rimini -si legge in una nota ufficiale del Golden Club-.

La manifestazione rievocata lo scorso anno, dopo 24 anni, si dipanerà su un tracciato impegnativo da ripetersi due giri per complessivi 8.200 metri che attraversa le 7 borgate di Maciano: Monticello, Marinelli, Aia di Bartolo, Castello, Aia Marcucci, Pantaneto e Villa dove sono in palio i punti della 6° tappa dell’interessante Campionato Endas – Golden Events che vede al comando l’Olimpia Nuova Running con 5466 punti tallonata dall’Atletic Team Taverna con 4952 punti. Seguono il Golden Rimini con 3770, Riccione Corre con 1973 e Misano Podismo a 1484 punti

Il ritrovo è fissato alle ore 16.00 presso il Campo Polivalente di Maciano. Alle 16.45 prenderà il via la Camminata Giovanile di 1 km (con iscrizione gratuita per i bambini). Alle 17.00 Passeggiata Panoramica – Nord Walking di km 4 ed alle 18.00 allo sparo dello starter, scatterà il clou, le 7 Borgate Macianesi 8 km da correre tutti di un fiato su un percorso impegnativo di 4 km da ripetere due volte. Seguiranno le ricche premiazioni della corsa podistica poi la festa continuerà con l’intrattenimento musicale con l’orchestra “Patrizia Ceccarelli”.

Il marchigiano Simone Bandini si è imposto in 31’35” davanti il sammarinese Stefano Ridolfi in 31’ 55” e il giovane Giacomo Rossi da Novafeltria in 33’19”. Nella 7 Borgate femminili la ravennate Monica Casadio in 40’49” davanti alle faentine Chiara Boschini 42’33” e Paola Lambertini 43’29”.

Il programma completo delle 7 Borgate Macianesi è on line su www.goldenclubrimini.it.

(nella foto, la vincitrice dell’anno scorso, Monica Casadio)