giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
dom 12 ago 2012 22:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Bene i riminesi nel doppio appuntamento boccistico organizzato dalla Asd Bocciofila di Cattolica nel week-end. Nel 2° Memorial Duilio Fuzzi, gara regionale individuale per le categorie BCD con 166 partecipanti al via, successo finale per il portacolori cattolichino Mirko Campanari, che per 12-4 in finale ha superato il pesarese Pietro Sandroni (Asd I. Soria, Pu); il vincitore dopo i turni eliminatori aveva superato nell’ordine Umberto Maniscalchi (Castenaso, Bo) 12-9 nei quarti e Marco Giorgi (Cattolica) 12-0 in semifinale. Altri riminesi in questa classifica finale: Romualdo Filippini (Asd Cattolica) sesto, Augusto Fabbri (Asd Riccionese) settimo e Georges Morganti (Libertas, Rsm) ottavo.

Dopo 24 ore nella gara Nazionale 23° Trofeo Città di Cattolica (con 112 partecipanti di categoria A1-A), valida per il Master Emilia Romagna, una volta eliminati al quarto turno tutti i riminesi rimasti ancora in gara (Alfeo Carli, Roberto Del Baldo e Andrea Bertolino), la vittoria è andata ad Alvaro Montecassiano (Asd Montegranaro, Ap) che per 12-2 in finale ha regolato il bolognese Daniel Tarantino (Gs Lavinese, Bo). Durante le premiazioni, alla presenza del Sindaco di Cattolica Piero Cecchini, il presidente della bocciofila di Cattolica Angelo Contadini, soddisfatto, ha ufficializzato anche l’iscrizione del team cattolichino al prossimo campionato di Serie C.

Fabio Berardi

(nella foto, Alvaro Montecassiano, vincitore del 23° Trofeo Città di Cattolica, premiato dal sindaco di Cattolica, Piero Cecchini)