martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 giu 2012 16:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La materia della realizzazione, fornitura, e manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici (compresi gli arredi e quindi le tende) destinati a sede di scuola materna, elementare e media è regolata dalla legge 23 del 1996, che pone in capo ai Comuni tale obbligo. La stessa legge – precisano dal Comune – si preoccupa di prevedere l’erogazione di mutui agevolati agli Enti Locali da parte della Cassa Depositi e Presiti ( organismo statale ) per la realizzazione degli interventi delegati, ma sono diversi anni che tale organismo, per l’edilizia scolastica, non viene finanziato dallo Stato al momento della predisposizione dei Bilanci annuali.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna