Indietro
menu
Rimini

Tende alle Casti. Causa Patto di stabilità, il Comune non può intervenire

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 5 giu 2012 16:02 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La materia della realizzazione, fornitura, e manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici (compresi gli arredi e quindi le tende) destinati a sede di scuola materna, elementare e media è regolata dalla legge 23 del 1996, che pone in capo ai Comuni tale obbligo. La stessa legge – precisano dal Comune – si preoccupa di prevedere l’erogazione di mutui agevolati agli Enti Locali da parte della Cassa Depositi e Presiti ( organismo statale ) per la realizzazione degli interventi delegati, ma sono diversi anni che tale organismo, per l’edilizia scolastica, non viene finanziato dallo Stato al momento della predisposizione dei Bilanci annuali.

Notizie correlate