lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Un bambino italiano di 10 anni, in vacanza a Fuerteventura, ieri è rimasto sepolto in una buca che stava scavando nella sabbia con gli amici. E' in coma all'ospedale di Las Palmas.
di    
lettura: 1 minuto
gio 19 ago 2010 16:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I medici hanno definito “critiche” le sue condizioni, a causa della prolungata mancanza di ossigeno.
Sembra che il bimbo stesse per uscire dalla buca, profonda 3 metri e larga 5, quando le pareti sono crollate seppellendolo sotto la sabbia. Immediata la richiesta dei soccorsi. Prima di riuscire a tirarlo fuori ci sono voluti 20 minuti.

(Foto d’archivio)

Altre notizie
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna