18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Martedì a Perticara la festa per i 150 anni della Banda dei Minatori

Montefeltro

9 agosto 2010, 12:27

in foto: Domani a Perticara di Novafeltria si terrà un evento speciale per il 150° anniversario della fondazione della Banda Musicale Minatori, la cui storia è legata a quella della vecchia Miniera dello Zolfo.

In programma, alle 18, la presentazione del libro “Una strada lunga 150 anni”. Alle 18.30 l’inaugurazione di una mostra sulla storia della Banda, e alle 21 la Banda in concerto insieme al jazzista Simone Zanchini.

Il programma del 10 agosto:

ore 18:00 – Presentazione del libro “Una Strada Lunga 150 Anni” (presso il Sagrato della Chiesa Parrocchiale)
– ore 18:45 – Inaugurazione Mostra storico-fotografica sulla Banda Minatori
(presso Delegazione Comunale via Oriani) / La mostra sarà aperta al pubblico
da mercoledì 11 a mercoledì 18 agosto 2010 dalle ore 17:00 alle ore 22:00
– ore 21:00 – Gran Concerto della Banda Musicale Minatori Perticara con la partecipazione straordinaria di Simone Zanchini (piazza Matteotti).

La Banda Musicale Minatori Perticara: ieri, oggi, domani

IERI. Nata l’8 Settembre 1860 per volontà del sig. Camillo Masini, che costituì la “Società
Filarmonica” riunendo tra i minatori della locale miniera di zolfo venti elementi, formando così la prima fanfara cittadina, la Banda Musicale Minatori Perticara festeggia i suoi primi 150 anni. Accanto al gruppo originario, attribuito alla frazione di Miniera, se ne formò ben presto un secondo a Perticara che raggiunse lo stesso numero e il prestigio del primo.

Le due bande si unirono l’11 Settembre 1929 per volontà dell’ing. Valsecchi della Montecatini, creando un complesso di ottanta elementi diretto dal M° Filidauro Tessitori.

La chiusura della miniera nel 1964 portò al temporaneo scioglimento della Banda, ma la grande passione per la musica che da sempre anima i Perticaresi spinse la Pro Loco a ricomporre il gruppo affidandone la guida al M° Giovanni Evangelisti, insegnante del corso di Orientamento Musicale appena istituito dal Ministero della Pubblica Istruzione, col quale nel 1967 partecipò al concorso per bande provinciali “La Tromba d’oro”, ricevendo come riconoscimento un contributo per l’acquisto di una regolare divisa.

OGGI. Attualmente unico gruppo musicale della Valmarecchia iscritto e riconosciuto
dall’Associazione Nazionale Bande Italiane (ANBIMA), il complesso bandistico di Perticara
è composto prevalentemente da giovani e giovanissimi che si sono formati nelle scuole
di musica della banda stessa; i pochi anziani rimasti costituiscono il supporto morale e la
memoria storica di questa importante istituzione.
Con la direzione del M° Ermes Santolini, affiancato dal presidente Stefano Farneti e dal
segretario Muzio Greppi, l’impostazione e la ricerca musicale è più attenta alle aspettative
dei giovani, il nuovo programma musicale abbraccia tutti i generi senza tralasciare il
repertorio bandistico.
Chiamata a valorizzare e animare le principali manifestazioni della zona, la Banda ha al
suo attivo vari premi e concerti di musica sinfonica, classica, moderna e sacra, sia nella
vicina Repubblica di San Marino che nella Riviera Adriatica.

DOMANI. La Banda di Perticara, espressione di una lunga tradizione socio-culturale legata al territorio, vuole essere soprattutto un punto di incontro, aggregazione e confronto per chi ama la musica d’ascolto. Intento artistico della Banda Minatori è la continua e complessa esplorazione della musica, sia strumentale che vocale, la ricerca di nuove sonorità giovani e brillanti come i ragazzi che la compongono che, orgogliosi delle proprie radici e sempre attenti alle tradizioni, non si perdono dietro alle mode, ma dedicano particolare attenzione alla riscoperta, valorizzazione e divulgazione della musica popolare.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454