giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Una sua tripla a pochi secondi dal gong ha consegnato il match di sabato scorso ai clementini.
di    
lettura: 1 minuto
mer 10 mar 2010 11:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quella bomba ha cambiato un po’ le cose, ha consentito agli Angels di tornare al dolce sapore del successo e ai ragazzi in gialloblù di rifarsi e mettersi in carreggiata per il finale di campionato – si legge in una nota degli Angels -. Quella bomba porta la firma, scolpita nel marmo, di Giovanni Marisi.

«Rivali ha penetrato – racconta lo stesso Marisi – e mi ha servito questa palla in angolo. Era un tiro che dovevo prendermi e me lo sono preso, ero concentrato sull’obbiettivo e per fortuna la palla è andata dentro».

Fortuna e anche mano, perché senza un buon tocco da fuori non puoi riuscire a centrare canestri di tale importanza. Lo ricordiamo, si era sul +2 Angels a Tolentino a 20” dalla fine e quella è stata la tripla che ha chiuso in cassaforte il successo dei clementini.
«Volevamo a tutti i costi portare a casa quella partita e ci siamo riusciti: bene così, anche perché ci serviva per uscire da un piccolo periodo non facile che era culminato con le due sconfitte. Ora speriamo di esserci rimessi in carreggiata».

Anche sotto le plance non siete andati affatto male, e pensare che mancavano sia Martina che Venturi.
«Chi c’era ha cercato di dar tutto per sopperire alle assenze. Aver vinto quel match, oltre ovviamente a farci salire di due punti in classifica, speriamo ci dia ancor più morale per le prossime partite».

E adesso c’è Trebbo, si ritorna al PalaAngels…
«Sarà una partita sicuramente difficile, nella quale ci troveremo ad affrontare una squadra piena di buoni tiratori che quando è in giornata sa come metterti in difficoltà. Un match da prendere con le molle, insomma, ma abbiamo tanta voglia di continuare nella maniera giusta questo campionato».

(nella foto, Giovanni Marisi)

Altre notizie
Calcio D girone F

Santarcangelo-Isernia 1-2

di Icaro Sport
Notizie correlate
Calcio D girone F

Isernia-Sammaurese 1-1

di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna