martedì 22 gennaio 2019
In foto: Depositati e protocollati, in Comune, trenta testamenti biologici da parte di trenta cittadini riminesi.
di    
lettura: 1 minuto
mer 1 lug 2009 08:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’iniziativa è condotta dal comitato Articolo Trentadue, dall’associoazione ‘Luca Coscioni’, dall’Unione Atei e Agnostici razionalisti e della Chiesa Valdese di Rimini.
Obiettivo del deposito dei testamenti, è l’istituzione di un registro comunale di questi atti: registro presente in altre città italiane.
protocollati i primi testamenti biologici, i promotori dell’iniziativa incontreranno, lunedi 6 luglio, il sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna