sabato 16 febbraio 2019
In foto: Pistola in mano ha minacciato le cassiere del supermercato di Miramare e si è fatto consegnare i soldi, 1500 euro il bottino. E'stato arrestato pochi minuti dopo dai carabinieri.
di    
lettura: 1 minuto
sab 20 giu 2009 10:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

È un minorenne pugliese uno dei due rapinatori che ieri, poco prima delle 18, hanno messo a segno il colpo alla Coop di via Marconi a Miramare. 1500 circa il bottino. Il giovane è stato fermato dieci minuti dopo il colpo dai carabinieri di Miramare con l’arma i mano e il colpo in canna. Fondamentale la testimonianza di un cittadino che aveva notato due giovani scambiarsi denaro vicino al supermercato.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
L'ultimo sindaco comunista

Si è spento l'ex sindaco Zaffagnini

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna