domenica 20 gennaio 2019
In foto: Un cittadino di Varese intende ricorrere contro il suo Comune per una sanzione ricevuta per raccomandata dalla Maggioli di Rimini, azienda cui diversi comuni hanno appaltato la stampa di atti amministrativi.
di    
lettura: 1 minuto
ven 13 lug 2007 19:54 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Maggioli – scrive il cittadino al direttore del sito Varesenews – non ha alcun potere di poter spedire e notificare una contravvenzione. Prima di essere stampate, sostiene, le contravvenzioni dovrebbero essere attentamente vagliate ed eventualmente notificate al trasgressore da un ufficiale di Pubblica Sicurezza.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna