giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Nottata sfortunata per due giovani macedoni che si sono improvvisati ladri ma senza grandi risultati. Verso l' 1.15 i due, di 24 e 20 anni, sono entrati in un ristorante in via Michelangelo forzando la porta laterale.
di    
lettura: 1 minuto
ven 4 nov 2005 19:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sorpresi dal proprietario si sono dati alla fuga lanciando contro il titolare, tavoli e sedie. Poco dopo i due ci hanno riprovato. Una volta entrati nel cortile di una casa in via Giordano Bruno, hanno tentato di entrare in casa da una finestra. Anche qui sono stati sorpresi dal proprietario e sono fuggiti, questa volta portandosi via una bicicletta e un paio di scarpe da ginnastica.
I carabinieri di Riccione li hanno arrestati per tentata rapina e furto aggravato. I due sono stati giudicati questa mattina per direttissimna.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna