Indietro
menu
Cesena

Cesena: 55.000 € per rinnovare la Rocca Malatestiana

In foto: 55mila euro per la Rocca Malatestiana di Cesena: la somma è stata stanziata dalla Provincia di Forlì – Cesena nell’ambito dei contributi previsti dalla Legge Regionale 40/2002 per la qualificazione dell’offerta turistica.
Il contributo, non previsto nel bilancio del Comune, andrà a potenziare gli interventi già previsti per proseguire nell’opera di valorizzazione del monumento avviata nei mesi scorsi con la riapertura degli spalti e di parte dei camminamenti interni e con l’allestimento della mostra di maioliche malatestiane all’interno del torrione maschio.
A breve saranno messi a bando i lavori per completare la sistemazione dei camminamenti e il recupero delle due torri d’ingresso e della murata est, per un importo complessivo di circa 50mila euro.
L’obiettivo è di effettuare tutti gli interventi entro l’inverno, in modo che siano completati il 1 marzo, quando la Rocca riaprirà i battenti dopo la sosta invernale.
Fra il 1 luglio e il 20 settembre 2003 i visitatori sono stati oltre 2500.
Fra i programmi dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, anche quello di attrezzare la Rocca con audioguide per consentire ai turisti di visitare il monumento in autonomia e quello di arricchirne il settore espositivo con l’allestimento di una mostra permanente di armi antiche.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 30 set 2003 19:26 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

55mila euro per la Rocca Malatestiana di Cesena: la somma è stata stanziata dalla Provincia di Forlì – Cesena nell’ambito dei contributi previsti dalla Legge Regionale 40/2002 per la qualificazione dell’offerta turistica.
Il contributo, non previsto nel bilancio del Comune, andrà a potenziare gli interventi già previsti per proseguire nell’opera di valorizzazione del monumento avviata nei mesi scorsi con la riapertura degli spalti e di parte dei camminamenti interni e con l’allestimento della mostra di maioliche malatestiane all’interno del torrione maschio.
A breve saranno messi a bando i lavori per completare la sistemazione dei camminamenti e il recupero delle due torri d’ingresso e della murata est, per un importo complessivo di circa 50mila euro.
L’obiettivo è di effettuare tutti gli interventi entro l’inverno, in modo che siano completati il 1 marzo, quando la Rocca riaprirà i battenti dopo la sosta invernale.
Fra il 1 luglio e il 20 settembre 2003 i visitatori sono stati oltre 2500.

Fra i programmi dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, anche quello di attrezzare la Rocca con audioguide per consentire ai turisti di visitare il monumento in autonomia e quello di arricchirne il settore espositivo con l’allestimento di una mostra permanente di armi antiche.