venerdì 22 febbraio 2019
In foto: Un bicchiere di Sangiovese per mettere d’accordo i congressisti della Fao e i contestatori no global. E’ la proposta di Enrico Santini, presidente dell’Unione agricoltori di Forlì, Cesena e Rimini,
di    
lettura: 1 minuto
ven 7 set 2001 15:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

che vuole offrire sui tavoli dei congressisti il vino delle nostre colline, che dovrebbe così diventare una sorta di sidro della pace. Abbiamo chiesto a Santini perché ha scelto proprio il Sangiovese.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna