21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ricevuto pubblichiamo: il resoconto della cena pro Ass. Aiuto alla Vita

BellariaVolontariato

30 aprile 2002, 21:05

in foto: Luciano Brighi, presidente dell'Associazione per l'Aiuto alla Vita di Bellaria, ci invia il resoconto della cena di beneficenza del 17 aprile:

“Bilancio definitivo della CENA DI BENEFICENZA ”

organizzata dalla “ASSOCIAZIONE PER L’AIUTO ALLA VITA ” di Bellaria-I.M.
tenutasi il 17 aprile al Centro Congressi Europeo di Bellaria,
per Raccolta Fondi, ma ancora più per “Raccolta simpatia” per le attività in favore dei bambini del “CENTRO DI AIUTO ALLA VITA ” di Bellaria Igea Marina, che opera in concreto per il sostegno e l’assistenza alla vita nascente dal suo inizio, cioè dal concepimento, quindi alla maternità, paternità e famiglia che si trovino in difficoltà. Il tutto nella convinzione che: “Le difficoltà della vita non si risolvono eliminando la vita ma superando insieme le difficoltà”.

INCASSO DELLE OFFERTE: € 10.546,50 equivalente a £ 20.420.872!
(sono continuate offerte anche dopo la cena).

SPESE: € 3.033,10 (£ 5.872.901)
NETTO: € 7.513,40 (£ 14.547.971).

Per l’occasione depliants fatti col Computer e niente manifesti per tirare all’osso le spese, ma anche per uno strategico “coinvolgimento personale”, che ha portato al contatto ed all’invito uno ad uno, fino a convincere alla “giusta causa” 310 persone .
Il chE ha sconfessato, a Bellaria, una recente ricerca dell’ISPO (Istituto per gli studi sulla pubblica opinione) che rileva che gli italiani sono poco solidali: dal 99 ad oggi 34 della gente non ha aperto il portafoglio alla solidarietà neanche per sbaglio”, e per questi motivi: 25% per mancata trasparenza nell’impiego dei fondi; 24% per non averci neanche pensato; 11% per mancato aggiornamento sull’esito dei progetti. E come e’ avvenuto l’incontro fra la gente ed il mondo del volontariato? Ben il 47% si affida al passaparola fra amici e conoscenti, il 41% alla TV, lo 0,4% ad Internet…appunto!.

Nella lettera di ringraziamento da parte della “Associazione” è scritto: “… anche tu, anche voi tutti, avete fatto…“qualcosa”. Grazie di cuore!

Dr. Luciano Brighi

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454