Indietro
martedì 23 aprile 2024
menu
Al Tennis Club Riccione

Nell'Open di Primavera quarti per Giorgetti, Dragoni, Rolli e Marta Lombardini

In foto: Nicola Filippi ed Alessandro Dragoni
Nicola Filippi ed Alessandro Dragoni
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 30 mar 2024 19:59 ~ ultimo agg. 20:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È approdato ai quarti di finale il torneo nazionale Open di Primavera del Tennis Club Riccione, dotato nel complesso di 4.000 euro di montepremi che si concluderà martedì con le finali.

Nel maschile conquistano un posto tra i primi otto, tra gli altri, Francesco Giorgetti (Tc Viserba), che ha beneficiato di ben due ritiri consecutivi, ed il ravennate Alessandro Dragoni che si è aggiudicato al super tie-break del terzo set il derby con il forlivese Nicola Filippi. Match molto intenso, con Dragoni che non ha sfruttato due match-point sul 6-4, 5-3, poi l’ha spuntata in un’emozionante finale dove la palla viaggiava davvero forte.

Nel femminile la prima a qualificarsi per i quarti è stata Evelyn Amati (Tc Viserba) che prima ha battuto Sofia Cadar, poi ha beneficiato del ritiro di Sara Aber (2.6), in serata quarti anche per la riminese Diana Rolli (Gt Rivazzurra) che ha fermato la sammarinese Talita Giardi, ottimo quarto anche per Marta Lombardini (Tc Viserba) che ha travolto Sofia Selle.

Domenica i quarti di finale, il femminile la mattina dalle 9, il maschile il pomeriggio dalle 17.

Maschile, prima serie ottavi: Lorenzo Battista (2.4, n.8)-Alessio Marcantognini (2.7) 7-5, 6-0, Marco Carretta (2.4, n.9)-Samuel Zannoni (2.6) 6-3, 4-6, 10-7, Diego Sabattini (2.5)-Luca Bartoli (2.6) 7-6, 6-4, Enrico Baldisserri (2.5)- Riccardo Masiero (2.5) 6-1, 6-4, Riccardo Ercolani (2.8)-Jacopo Fiorini (2.8) 6-4, 6-3, Nicola Filippi (2.5)-Nicholas Scala (2.6) 6-3, 7-5.

Seconda serie ottavi: Battista-Carretta 6-1, 4-6, 10-5, Lorenzo Favero (2.3, n.6)-Riccardo Ercolani 6-1, 6-1, Daniele Pasini (2.3, n.4)-Diego Sabattini (2.5) 6-1, 6-1, Alessandro Dragoni (2.3, n.3)-Nicola Filippi (2.5) 6-4, 6-7, 10-7. Nei quarti anche Francesco Giorgetti (2.6) che beneficia del forfait del 2.4 Leonardo Angeloni (n.7).

Femminile, 2° turno: Elena Foglietti (2.8)-Giorgia Benedettini (3.2) 6-4, 6-1, Sofia Regina (3.1)-Francesca Sparnacci (2.7) 6-1, 6-0, Talita Giardi (2.7)-Teresa Cinquino (2.7) 6-2, 6-1, Beatrice Bruni Lotti (2.8)-Chiara Bartoli (2.7) 6-5 e ritiro. 3° turno: Evelyn Amati (2.7)-Sofia Cadar (2.7) 7-5, 6-3, Sofia Selle (2.7)-Crystal Aratari (2.8) 7-5, 6-1, Sofia Regina (3.1)-Stella Cassini (2.8) 6-0, 6-2.

Ottavi: Marta Lombardini (2.6, n.4)-Sofia Selle (2.7) 6-0, 6-1, Alice Gubertini (2.6)-Elena Foglietti (2.8) 6-4, 6-2, Arianna Ovarelli (2.6)-Silvia Alletti (2.6) 6-1, 3-6, 10-5, Valentina Taddia (2.6)-Sofia Regina (3.1) 6-4, 6-7, 11-9, Diana Rolli (2.6, n.3)-Talita Giardi (2.7) 7-5, 6-3.

Il giudice di gara è Simone Lusini, direttore di gara Moreno Pecci.