Indietro
lunedì 22 aprile 2024
menu
Basket in Carrozzina B

NTS Informatica Basket Rimini a Verona contro l'Olympic Basket

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 23 feb 2024 12:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Giornata numero nove dell’asimmetrico campionato di serie B in carrozzina col quale NTS Informatica Basket Rimini conclude le gare di andata col penultimo viaggio di questa impegnativa stagione, in quel di Verona per affrontare la locale Olympic Basket.

I veronesi viaggiano con due sole vittorie a spese dei Delfini 2001 ed hanno disputato una gara in più rispetto a Rimini e producono 47,6 punti a gara, gran parte dei quali realizzati da Robert Benjamin Fynn che ne mette 21,7, quarto miglior realizzatore nei quattro gironi della serie B.

NTS Informatica Basket Rimini che va leggermente meglio con 48,8 ppg è trainata da Dario di Francesco che ne realizza 13,5 e Angelo Loperfido a quota 10,2 vanta in più la vittoria casalinga ottenuta contro il CUS Padova.

Per trovare una sfida di campionato tra Olympic Verona ed NTS Informatica Basket Rimini si deve risalire alla prima stagione del lontano 2017 della quale abbiamo perso la memoria, ed una serie di tornei estivi con l’ultimo, vincente, a Rimini nello scorso Giugno, ma con la formazione d’estate che parla una lingua diversa. Precedenti che non fanno testo specialmente dopo le tre battute d’arresto patite tutte a nord del Po.

Tornare col referto rosa dal “Palazzetto Quinto” di Verona, evento tutt’altro che scontato, potrà essere la svolta decisiva per la stagione di NTS Informatica Basket Rimini che troverà un’avversaria sicuramente alla sua portata da affrontare con la massima lucidità in difesa chiudendo il loro primo terminale offensivo dalle braccia lunghissime senza perdere di vista i suoi compagni, ed equivalente lucidità in attacco dove sarà necessaria una larga e buona distribuzione di punti. Contropiede, circolazione, di palla ragionata e prendere bene la mira prima di rilasciare il pallone. Solo così Rimini potrà mettere paura ai suoi avversari e portare a casa la vittoria.

Si giocherà sabato 24 febbraio, palla a due alle ore 17:00.

Ufficio Stampa NTS Informatica Basket Rimini
Daniele Bacchi