Indietro
domenica 21 aprile 2024
menu
Domenica 4 febbraio alle 14:30

Campionato Serie D: il programma della giornata prima della sosta

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 2 feb 2024 16:31 ~ ultimo agg. 16:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ultimo impegno per le squadre del Campionato Serie D prima della sosta per dare spazio alla Rappresentativa Under 18 che dal 13 Febbraio parteciperà alla Viareggio Cup. Domenica 4 Febbraio alle 14.30 si giocano le gare della 22^ Giornata, la 26^ dei Gironi A, B e I. Il turno si apre con tre anticipi al sabato.

Anticipi
Sabato 3 Marzo alle 14.30 si giocano Monte Prodeco-Campodarsego (C), Sassari Latte Dolce-Boreale (G) e Palmese-Angri (H).

Variazioni di orario
La giornata inizia alle 11.00 con la gara Ischia-Budoni (G); alle 14.00 gioca Atletico Uri-Cavese; alle 15.00 Matera-Gallipoli, Nardò-Casarano (H) e S. Agata-Sancataldese (I); alle 15.30 Trapani-Canicattì (I); alle 16.00 Fidelis Andria-Martina (H).

Variazioni di campo
Gelbison-Santa Maria Cilento (H) si disputa al campo “Tenente Michele Vaudano” di Capaccio (Sa).

A porte chiuse
Sono cinque le partite che si giocheranno a porte chiuse per motivi di pubblica sicurezza riguardanti gli impianti delle società ospitanti. Si tratta di Ostiamare-Cynthialbalonga, Romana-San Marzano (G), Manfredonia-Paganese, Bitonto-Barletta (H) al “Rossiello” di Bitonto e Gioiese-Nuova Igea Virtus (I) al campo “Li Morti” di Rizziconi (Rc).

Designazioni arbitrali

Girone A: Derthona-Lavagnese (Branzoni di Mestre), Alba-Vado (Giudice di Frosinone), Chieri-Gozzano (Costa di Busto Arsizio), Chisola-Vogherese (Cortese di Bologna), Varese-RG Ticino (Toro di Catania), Fezzanese-Albenga (Costa di Catanzaro), Ligorna-Asti (Comito di Messina), Pinerolo-Bra (Nuckchedy di Caltanissetta), Pontdonnaz-Alcione Milano (Selva di Alghero), Sanremese-Borgosesia (Barbatelli di Macerata).

Girone B: Brusaporto-Arconatese (Bortolussi di Nichelino), Caldiero-Club Milano (Franzò di Siracusa), Castellanzese-Caravaggio (Santeramo di Monza), Clivense-Virtus Ciseranobergamo (Garofalo di Torre del Greco), Legnano-Crema (Papagno di Roma 2), Piacenza-Desenzano (Martini di Valdarno), Ponte San Pietro-Palazzolo (Albano di Venezia), Real Calepina-Folgore Caratese (Buzzone di Enna), Varesina-Tritium (Recupero di Lecce), Villa Valle-Casatese (Mammoli di Perugia).

Girone C: Atletico Castegnato-Cjarlins Muzane (Tagliente di Brindisi), Bassano-Dolomiti Bellunesi (Sciolti di Lecce), Breno-Mestre (Petrov di Roma 1), Chions-Adriese (Lacerenza di Barletta), Luparense-Mori S Stefano (Spera di Barletta), Monte Prodeco-Campodarsego (Traini di San Benedetto del Tronto), Montecchio Maggiore-Virtus Bolzano (Papi di Prato), Treviso-Portogruaro (Velocci di Frosinone), Union Clodiense-Este (Picardi di Viareggio).

Girone D: Corticella-Ravenna (Muccignato di Pordenone), Borgo San Donnino-Forlì (Femia di Locri), Fanfulla-Mezzolara (Ravara di Valdarno), Imolese-Certaldo (Monteodorisio di Vasto), Lentigione-Carpi (Tedesco di Battipaglia), Pistoiese-Sammaurese (Chirnoaga di Tivoli)[differita Tv Prato], Prato-Progresso (El Ella di Milano)[differita Tv Prato], San Giuliano-Victor San Marino (Torreggiani di Civitavecchia), Sant’Angelo-Aglianese (Schmid di Rovereto).

Girone E: Cenaia-Grosseto (Iurino di Venosa), Figline-Orvietana (Cortale di Locri)[differita Teleorvieto Due], Follonica Gavorrano-Sansepolcro (Caggiari di Cagliari), Livorno-Ghiviborgo (Dasso di Genova)[differita Granducato TV], Ponsacco-Real Forte Querceta (Bonasera di Enna), Poggibonsi-Pianese (Pasculli di Como), Sangiovannese-Montevarchi (Gallo di Castellammare di Stabia), Seravezza-Tau Altopascio (Di Renzo di Bolzano), Sporting Trestina-San Donato Tavarnelle (Schifone di Taranto).

Girone F: Termoli-Alma Juventus Fano (Marchetti de L’Aquila), Chieti-Sora (Dorillo di Torino), Matese-Tivoli (Scarano di Seregno), L’Aquila-Vigor Senigallia (Rossini di Torino), Real Monterotondo-Atletico Ascoli (Vazzano di Catania), Notaresco-Avezzano (Virgilio di Agrigento), Sambenedettese-Vastogirardi (Guiotto di Schio), Campobasso-Roma City (Esposito di Napoli), United Riccione-Fossombrone (Matteo di Sala Consilina).

Girone G: Atletico Uri-Cavese (Bianchi di Prato)[diretta Voci Metelliane], Cassino-Anzio (Palmieri di Avellino), Gladiator-NF Ardea (Antonini di Rimini), Ischia-Budoni (Dania di Milano)[differita Teleischia], Sassari Latte Dolce-Boreale (Palma di Napoli), Nocerina-Flaminia (Rinaldi di Novi Ligure)[differita forzanocerina.it], Ostiamare-Albalonga (Sacco di Novara), Romana-San Marzano (Salvatori di Macerata), Trastevere-Sarrabus Ogliastra (Piccolo di Pordenone).

Girone H: Bitonto-Barletta (Sassano di Padova)[diretta Antenna Sud Canale 85 e Telesveva], Fidelis Andria-Martina (Pica di Roma 1)[differita Antenna Sud Canale 85 e Telesveva], Gelbison-Santa Maria Cilento (Cafaro di Alba), Gravina-Altamura (Caruso di Viterbo), Manfredonia-Paganese (Falleni di Livorno), Matera-Gallipoli (Bruschi di Ferrara), Nardò-Casarano (Dini di Città di Castello)[diretta Antenna Sud Canale 85], Palmese-Angri (Giordani di Aprilia), Rotonda-Fasano (Scuderi di Verona).

Girone I: Castrovillari-Afragolese (Marin di Portogruaro), S. Agata-Sancataldese (Meta di Vicenza), Trapani-Canicattì (Striamo di Salerno)[differita La TR3 e Telesud 3], Gioiese-Nuova Igea Virtus (Marra di Mantova), Licata-La Fenice Amaranto (Selvatici di Rovigo)[diretta Canale 14 Reggio Tv e GS Channel], Portici-Acireale (Borello di Nichelino), Ragusa-Locri (Barbetti di Arezzo), Vibonese-Akragas (Ciaravolo di Torre del Greco).