Indietro
domenica 3 marzo 2024
menu
'la violenza riguarda tutti'

ReteDonna e Polisportiva Stella in campo insieme campo contro la violenza

In foto: lo striscione
lo striscione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 4 dic 2023 17:01 ~ ultimo agg. 5 dic 11:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

ReteDonna e Polisportiva Stella di Rimini sono scesi in campo insieme campo contro la violenza.

Questo il messaggio legato all’iniziativa: “E’ facile etichettare un gesto violento – a maggior ragione se efferato, come l’omicidio (femminicidio) di una giovane ragazza come Giulia – come l’azione di un mostro, e dunque qualcosa che non ci riguarda, dato che alcuni di noi mai agirebbero violenza, o la hanno agita o subita.
Ed invece la violenza riguarda tutti e tutte, perché la violenza è solo la punta finale di una piramide che ha sotto tante cose: giudizi, pregiudizi, stereotipi, pensieri che assimiliamo, anche in famiglia, senza rifletterci sopra, usando un linguaggio normalizzato (cioè contenente forme di giudizio sbagliate ma pensate come normali e dunque parlate senza pensarci). Dunque tutti e tutte possiamo fare qualcosa, se non vogliamo essere complici della violenza, anche senza volerlo: quando qualcuno parla ad una ragazza in un certo modo possiamo intervenire, correggerlo, difenderla!
In questo modo tutti e tutte coloro che sono sensibili e stanno dalla parte di Giulia possono non solo testimoniare ma agire contro la violenza sulle donne; ed in particolare i maschi che non solo non vogliono essere etichettati come violenti solo perché appartengono al genere maschile, ma vogliono anche dare un contributo per trasformare concretamente le relazioni tra uomo e donna nella vita sociale di ogni giorno”.