Indietro
sabato 2 marzo 2024
menu
VOLLEY B2 FEMMINILE

L'Emanuel Raggini Rimini trionfa al tie-break contro Ravenna

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 3 dic 2023 18:04 ~ ultimo agg. 18:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

MOSAICO JR RAVENNA-EMANUEL RAGGINI RIMINI2-3 (25-8,, 22-25, 25-21, 26-28, 10-15)

IL TABELLINO
MOSAICO JR RAVENNA: Caruso, Kratov L2, Benzoni, Montini, Tomat. Ravaioli, Casali, Piani, Ratti, Haly, Minniti, Matrone, Toppetti L1. All.re: Focchi Vice All.re: Santomieri.

EMANUEL RAGGINI RN: Agostini 8, Orsi 13, Catalano 1, Morelli G. 19, Ricci 1, Pivi 15, Morelli A. 0, Fabbri lib1 0, Astolfi1, Forlani ne, Magalotti 14, Pasolini 0, Verde ne, Greco ne. All:Galli Vice All: Feroldi.

ARBITRI: 1 Zoffoli di Cesenatico 2 Pentassuglia di Bologna.

CRONACA E COMMETO
Seconda trasferta consecutiva a Ravenna e l’Emanuel Raggini, dopo un lungo digiuno, ritrova la vittoria. La squadra riminese ritrova Pivi tra le sue fila dopo uno stop di diverse partite.

Il primo set è molto facile da commentare, una sola squadra in campo e le ospiti bloccate, visto il periodo,  come un presepe natalizio. Il 25-8 finale per le ravennati è la logica conclusione.

Dal secondo set in poi però è un’altra partita, Il Riviera parte convinta e costringe presto ai time out il coach ravennate (5-9 e 8 14) .  Le ospiti si mantengono sempre in vantaggio anche se il Mosaico produce l’ultimo sforzo sino a portarsi 22-23 ma le ragazze di Galli non perdono l’occasione e chiudono 22-25.

Nel terzo set la partita è combattuta, parte meglio il Riviera (2-7) ma le padrone di casa non ci stanno e si va punto a punto fino al 16-15. Poi le ravennate prendono un piccolo vantaggio (21-19) e lo incrementano nel rush finale aggiudicandosi il parziale 25-21.

Nel quarto set è battaglia dura, piccoli vantaggi da una parte e dall’altra (13-11 e 17-19) ma nessuno dei contendenti vuole mollare sino all’epilogo dei vantaggi. Palle set e match da una parte all’altra, ma con grande caparbietà l’Emanuel Raggini piazzala botta finale e pareggia la partita 26-28.

Rinfrancate dal successo del parziale le riminesi partono forte nel 5 e decisivo set. Al cambio di campo sono in vantaggio 5-8. Immediata la reazione delle ragazze di casa fino a pareggiare 8-8, ma è l’ultimo momento di parità. Le riminesi stavolta non subiscono l’aggancio ma riprendono in mano la partita ,costringono ai time out il coach di casa (8-10 e 9-12) e non si voltano più indietro fino al 10-15 finale.

Prossimo appuntamento Sabato 9 Dicembre alla Casa del Volley contro la capolista Riccione.