Indietro
sabato 2 marzo 2024
menu
Basket Serie C

I Titans chiudono sul +40 con Urbania: 84-44

In foto: I Titans 2023/2024
I Titans 2023/2024
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 6 dic 2023 11:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

PALL. TITANO-PALL. URBANIA 84-44

IL TABELLINO
TITANO: Borello, Gamberini 12, Frigoli 14, Macina 13, Fusco, Botteghi, Dini 16, Felici 13, Pesaresi 13, Monticelli 3. All.: Millina.

URBANIA: Lulaj 4, Baldassarri 8, Dominguez 6, Campana, Di Coste 10, Altieri 8, Galavotti, Diana 2, Matteucci 6, Tancini. All.: D’Amato.

Parziali: 20-13, 42-25, 67-38, 84-44.

CRONACA E COMMENTO
Sono Titans lucidi e splendenti, quelli che hanno battuto Urbania in maniera netta nel turno infrasettimanale. L’84-44 con cui Macina e compagni hanno piegato la resistenza della squadra marchigiana è il frutto di un match giocato con grande continuità e applicazione per 40 minuti, con buon rendimento di tutti gli uomini chiamati in causa da coach Millina. Sono le triple di Frigoli e Pesaresi, nel primo quarto, a lanciare i biancazzurri al comando, con Urbania che vive sulle iniziative del lungo Di Coste per cercare di restare attaccata (20-13 al 10’). Nel secondo periodo Dini e Gamberini martellano il canestro ospite, con la difesa che rimane di ottimo livello e col margine che all’intervallo si allarga inesorabilmente anche grazie alle triple di Macina e Pesaresi. È già +17 alla pausa lunga (42-25), un vantaggio confortante ma sul quale i Titans non vogliono rilassarsi. Vogliono cercare di chiudere al più presto la gara, i biancazzurri, e lo fanno con un terzo quarto nuovamente scintillante in attacco e con una difesa sempre continua. Dini e Felici sono inarrestabili e la forbice tra le due squadre diventa ben presto molto ampia. A dieci minuti dal gong si sfiora il +30 (67-38), mentre in dirittura d’arrivo si arriva pure su un rotondo +40 con l’ottimo contributo da parte di tutti. Finisce 84-44.

L’appuntamento del prossimo weekend è ancora casalingo: sabato al Multieventi arriva Tolentino.