Indietro
domenica 3 marzo 2024
menu
Tennis giovanile

Mecarelli trionfa nell'ITF Junior Tour, Abbagnato vince il doppio a Ortisei

In foto: Mecarelli premiato a Meknes
Mecarelli premiato a Meknes
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 27 nov 2023 16:09 ~ ultimo agg. 16:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche il mese di novembre si chiude nel segno dei successi sul fronte internazionale per gli allievi della Galimberti Tennis Academy. Michele Mecarelli si è infatti aggiudicato il “Meknes Ismailia International Junior Open”, torneo dell’ITF Junior Tour di categoria J30 sulla terra rossa della città del Marocco. Il 16enne di Jesi, una delle new entry nella Academy che fa base al Queen’s Club di Cattolica, accreditato della terza testa di serie, ha esordito liquidando 6-0 6-1 il giamaicano Kahj Mark Anthony Clarke, al 2° turno ha sconfitto con un periodico 6-1 lo spagnolo Pau Lluch, poi nei quarti ha regolato 6-4 6-0 il portoghese Salvador Monteiro, n.5 del seeding, e in semifinale ha prevalso con il punteggio di 1-6 6-4 6-1 sul padrone di casa Adam Nizar Bouyacoub, primo favorito del tabellone. Proprio quest’ultimo nei quarti aveva sbarrato la strada al riccionese Jacopo Antonelli, altro giocatore seguito dallo staff dell’ex davisman azzurro, partito dalle qualificazioni e poi nel main draw vittorioso per 7-6(6) 6-1 sul francese Arthur Lenglet (n.8) e per 4-6 6-4 6-1 sullo statunitense Wali Saissi. Anche nel match clou Mecarelli, accompagnato in questa trasferta dal tecnico Alessandro Dragoni, si è imposto in rimonta, per 4-6 6-1 6-4 sul marocchino Ali Missoum, seconda forza del torneo, così da conquistare il suo secondo trofeo ITF under 18 dopo quello a San Marino a metà luglio.

In contemporanea nel “Raiffeisen ITF Woman’s Valgardena/Sudtirol”, torneo ITF femminile da 25mila dollari di montepremi andato in scena sul veloce indoor di Ortisei, Anastasia Abbagnato ha centrato il titolo in doppio in coppia con la lettone Kamilla Bartone. La 19enne di Palermo (in singolare stop al 2° turno), seguita in Alto Adige dal maestro Igor Gaudi, e la 21enne del Paese baltico hanno battuto 6-4 6-0 Finja Matuella e Sofia Selle, nei quarti hanno eliminato per 6-4 7-6(5) l’olandese Jasmijn Gimbrere e la bosniaca Anita Wagner, seconda testa di serie, in semifinale hanno sconfitto 6-3 6-2 le slovacche Nikola Daubnerova e Sofia Milatova, per poi completare il loro percorso netto regolando 6-4 6-2 l’olandese Indy De Vroome e la serba Katarina Kozarov, n.3 del seeding.

Intanto sui campi in terra rossa del Queen’s Club di Cattolica con gli incontri delle sezioni di terza categoria ha preso il via sabato 25 novembre il trofeo Galimberti Tennis Academy by Studio Sped”, torneo nazionale Open maschile e femminile dotato di 2000 euro di montepremi (91 in totale gli iscritti) che terrà banco fino al 10 dicembre.

RISULTATI
Maschile, 1° turno: Andrea Monti (3.5)-Francesco D’Alise (3.5) 6-4 1-6 10-7, Guido Giugliano (3.4)-Jacopo Andruccioli (3.4) 6-3 6-4, Nicolò Santi (3.4)- Nicola Capanni (3.4) 6-4 6-2, Enea Sabatini (3.4)-Claudio Valerio Calabrese
(3.5) 6-1 1-6 12-10.

2° turno: Riccardo Livi (3.3)-Enea Carlotti (3.3) 6-4 6-4, Isaac Casalboni (3.4)-Leonardo Romano (3.4) 3-6 7-6 10-6, Alberto Maria Mami (3.3)- Emanuele Ascani (3.3) 6-3 6-2, Jacopo Liverani (3.4)-Leonardo Bartoletti (3.4) 6-1 6-4, William Di Marco (3.3)-Edoardo Tombesi (3.3) 6-4 7-6.

Femminile, 1° turno: Matilde Morri (3.2)-Carolina Bondi (3.2) 6-4 6-3, Maria Bianca Bovara (3.2)-Valentina Benini (3.2) 6-2 6-4.

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy