Indietro
domenica 3 marzo 2024
menu
Nazionale u15

Cipro si impone nonostante un buon primo tempo dei Titani

In foto: Nazionale sammarinese U15 (@FSGC)
Nazionale sammarinese U15 (@FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 30 nov 2023 16:40 ~ ultimo agg. 17:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Torneo di Sviluppo UEFA Under 15 2023, DAY1 | Cipro – San Marino 5-0

IL TABELLINO
CIPRO
: Adoni; Lithrangomiths, Chatzichampi (76’ Theodosiou,), Konis (76’ Toumpas), Neofytou, Oikonomou (76’ Roti), Savva (67’ Gerasimou), Kestas (67’ Konstantinou), Kazakeos (67’ M. Christodoulou), Panagi (46’ Partasides), Kappos ( 46’ K. Christodoulou). A disposizione: Antoniou. Allenatore: Valentinos Koulountes.

SAN MARINO:Bucci (dal 75’ Frisoni); Pala, Battazza, Terni (79’ Muccioli), Bucchi, Cika (46’ Guidi), Raschi  75’ Partisani), Ciacci (75’ Losco), Zavoli (46’ Gritti), Cervellini (55’ Maiani), Valentini (46’ Berardi). A disposizione: Stefani. Allenatore: Matteo Magnani.

Arbitro: Ioannis Piripitsis (CYP).

Marcatori: 37’ Kestas, 39’ Oikonomou, 65’ Kazakeos, 76’ Roti, 86’ Gerasimou.

Ammoniti: Chatzichampi, Battazza.

Assistenti: Benizelos Georgiou e Marios Prodromou (CYP).

CRONACA E COMMENTO
Si apre con una sconfitta il Torneo di Sviluppo UEFA per la Nazionale di San Marino Under 15 impegnata a Cipro. I giovani Titani di Magnani, dopo un buon primo tempo, ieri hanno ceduto per 5-0 ai pari età ciprioti. I Biancoazzurri cominciano bene la sfida conquistando una punizione sulla sinistra battuta da Ciacci ma Zavoli viene anticipato di un soffio. Al quarto d’ora è Raschi ad avere un buon spunto sulla fascia sinistra che lo porta successivamente a mettere una palla in mezzo sempre per Zavoli che viene anticipato dal portiere. Proteste dalla panchina dei Titani che vogliono il calcio di rigore ma il direttore di gara lascia proseguire. San Marino insiste soprattutto con i calci di punizione ad opera di Ciacci senza però trovare lo spunto giusto per il vantaggio. Nel momento migliore dei ragazzi di Magnani però Cipro passa in vantaggio con Kazakeos che soffia il pallone alla retroguardia sammarinese in fase di costruzione e successivamente buca il portiere Bucci. Buona reazione però dei Titani con Ciacci con un tiro dal limite bloccato però dal portiere avversario cipriota. Ma i padroni di casa spingono nuovamente e dopo solo due minuti raddoppiano: retropassaggio verso Bucci che controlla al limite dell’area ma il pressing avversario porta l’estremo difensore all’errore e così Oikonomou gli soffia la sfera e la spedisce in porta per il 2-0. I Titani cercano di ricompattarsi nonostante il doppio svantaggio e poco prima della fine del tempo hanno anche una buona occasione per accorciare: buon lancio lungo di Pala per Raschi che calcia benissimo di prima verso la porta, l’estremo difensore cipriota Adoni respinge di piede con un bell’intervento.

Nella ripresa, dopo una prima parte equilibrata, arriva il tris dei padroni di casa con Kazakekos che sfrutta un rinvio basso del portiere Bucci beffando poi l’estremo difensore dei Titani con un pallonetto morbido dalla distanza. Il poker di Cipro arriva poi poco dopo il quarto d’ora con una buona azione partita dalla destra e conclusasi con la rete sottomisura di Roti. Cipro insiste nonostante il largo passivo e al minuto numero 80’ ci prova con un buon tiro dal limite di Christodoulou sul quale però interviene bene il portiere Frisoni – subentrato a Bucci. Al 85’ però arriva il pokerissimo dei padroni di casa con la buona palla in profondità di Neofytou per Roti che dal lato corto dell’area serve benissimo in mezzo Gerasimou che con un diagonale secco e preciso batte Frisoni per il definitivo 5-0.

Il prossimo appuntamento per l’Under 15 di Matteo Magnani sarà domani alle 11 locali (le 10 a San Marino) con la sfida alla Bulgaria – vincente ieri all’esordio per 1-0 con l’Armenia.

Ufficio stampa FSGC