Indietro
venerdì 21 giugno 2024
menu
Calcio Femmiile

San Marino Academy, Primavera Femminile: troppo Parma per le Titane

In foto: ©GerrOtto@Photo
©GerrOtto@Photo
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 18 set 2023 23:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le ragazze della Primavera faticano sul campo del Parma alla ‘prima’ della stagione 2023-24. Le Ducali trovano il vantaggio dopo neanche 2’ di gioco con il colpo di tesa di Nicoletti sugli sviluppi di un corner. La stessa numero 7 si ripeterà altre due volte nella parentesi di fuoco che, tra il 7’ e il 12’, vedrà il Parma allungare fino al 4-0. Nicoletti segna ancora sugli sviluppi di un angolo e poi con un comodo tap-in su assist al bacio di Sicuri. Nel mezzo, il diagonale vincente di Gregis nel tu per tu con Gallesio. L’Academy si ridesta poco oltre il quarto d’ora approfittando di una disattenzione della difesa di casa, che recapita il pallone direttamente a Sardo nel cuore dell’area: facile per la 9 biancoazzurra l’appoggio in rete. Nella ripresa il Parma riprende il suo tema arrotondando prima con Iardino e poi con Nicoletti, che aveva confezionato l’assist per il 5-1 e che chiude la sua brillante domenica con un poker personale.

Primavera 1 femminile, 1° giornata | Parma – San Marino Academy 6-1

PARMA: Ianelli; Iavarone (dal 46’ Imperiale), Cini, Fiucci, Lisi, Minuscoli (dal 69’ Cresti), Nicoletti, Gregis (dal 46’ Mendolicchio), Iardino (dal 57’ Ferretti), Sicuri, Vasirani (dal 69’ Delbono). A disposizione: Barone, Dal Cortivo, Cinquegrana, Cammi. Allenatore: Ileni Nicoli.

SAN MARINO ACADEMY: Gallesio; Spataro, Giannotti (dal 58’ Luccaroni), Bruciaferri, Falvo, Ghio, Stoico (dal 71’ Benedettini), De Marsico, Sardo (dal 71’ Penta), Gianni (dal 58’ Yazici), Cuciniello (dal 49’ Rizzi). A disposizione: Blatti, Lombardi, Saruba, Terenzi. Allenatore: Filippo Zaghini.

Arbitro: Omar Abou El Ella di Milano.
Assistenti: Arli Veli di Pisa, Vito Licari di Marsala.

Reti: 2’, 8’, 13’ e 56’ Nicoletti, 12’ Gregis, 16’ Sardo, 51’ Iardino.

Ufficio Stampa San Marino Academy