Indietro
venerdì 14 giugno 2024
menu
Calcio Femminile

San Marino Academy, Femminile: presentata la stagione di Prima Squadra, Primavera e Under 17

In foto: ©SMAcademy
©SMAcademy
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 15 set 2023 19:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Imminente l’inizio dei campionati di Primavera e Prima Squadra. Entrambe partiranno questa domenica contro formazioni emiliane, l’una in casa e l’altra in trasferta. Ancora in attesa di ricevere il calendario ufficiale, invece, la formazione Under 17, tuttavia prontissima a fare il suo ritorno in campo dopo l’anno “sabbatico”. I mister di queste tre formazioni, unitamente al Presidente della San Marino Academy, Primo Toccaceli, hanno presentato la nuova stagione nel corso della conferenza stampa che si è tenuta all’ora di pranzo presso la Torretta dei Servizi del San Marino Stadium. Nell’occasione, è stata svelata anche la nuova maglia da gioco delle Titane griffata Errea.

“Sono molto ottimista e fiducioso in vista di questa nuova stagione che per queste tre squadre si appresta a cominciare – ha esordito il Presidente Toccaceli. Ritengo che sia stato fatto un ottimo lavoro preparatorio da parte degli staff dirigenziali e di quelli tecnici. Auspico che da parte di tutte le ragazze ci sia il massimo dell’impegno, come del resto è sempre avvenuto in questi anni in cui ho avuto il privilegio di essere il Presidente di questa società. Faccio i miei più sinceri auguri alle nostre squadre, raccomandando alle giocatrici e agli staff di lavorare con la massima serenità e con l’obiettivo di continuare a dare lustro a questa società. Sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni.”

La “palla” poi a Massimo Ricci, che ha ricevuto il timone della Prima Squadra nel corso dell’estate: “Abbiamo iniziato il nostro cammino con un risultato che non ci soddisfa (la sconfitta di Coppa Italia per 1-0 contro l’Hellas Verona, ndr). Tuttavia nel secondo tempo siamo venuti fuori e abbiamo mancato il pareggio per un nonnulla. Questo ci deve stimolare a credere in noi stessi e a lavorare. In questi dodici anni in cui ho frequentato il calcio femminile ho imparato che i fatti contano molto più delle parole. E noi abbiamo bisogno soprattutto di fatti. Avremo molte partite per dimostrare chi siamo, ad iniziare da quella di domenica contro il Bologna. Mi appello all’orgoglio di essere la San Marino Academy e alla volontà di emergere che tutti abbiamo. Desideriamo il meglio per la San Marino Academy e per il movimento femminile di questo Paese, perciò faremo il massimo per ottenerlo.”

Per mister Filippo Zaghini si tratta di un ritorno sulla panchina della Primavera a distanza di tre anni dalla precedente esperienza. “Ci aspetta un campionato difficilissimo – ha fatto sapere il tecnico delle giovani Titane – con tante attese sulle nostre spalle. Abbiamo un gruppo quasi totalmente nuovo, con appena due ragazze rimaste dalla passata stagione, naturalmente per motivi di età. È un ottimo gruppo, ma serve ancora del lavoro per trovare la migliore amalgama. Lo scorso anno la Primavera fu protagonista di una grande rimonta. Dobbiamo tenerlo a mente, così come non dobbiamo dimenticare che ci troviamo ad affrontare un campionato a tutti gli effetti professionistico. Quasi tutte le squadre del nostro girone appartengono alla Serie A. Io ed il mio staff siamo onorati di poter giocare su campi di questo blasone. Anche le ragazze devono sentire questo orgoglio. Sono fiero dei miei collaboratori, per i quali ringrazio il mio Responsabile Johnny Arcangeli. Lo ringrazio anche per l’ottimo gruppo che ha saputo assemblare. Non vediamo l’ora di iniziare, questa domenica, con la trasferta di Parma. Lavoreremo settimana dopo settimana per porre l’asticella sempre un po’ più in alto.”

Infine Giacomo Piva, reduce dalla straordinaria stagione con le Under 15 (culminata con un ingresso nelle migliori otto formazioni d’Italia) e pronto alla nuova avventura con la “rinata” Under 17, che partirà dal torneo regionale per inseguire l’accesso alle fasi nazionali. Anche se, puntualizza il tecnico, non è la ricerca spasmodica del risultato a monopolizzare i pensieri dello staff: “Non abbiamo ancora una data precisa per l’esordio perché devono ancora uscire i calendari. Stiamo comunque vivendo questa attesa in maniera serena, lavorando. I nostri sforzi sono votati esclusivamente alla crescita di queste ragazze, per aiutarle migliorare in funzione di quando entreranno nell’orbita di Primavera e Prima Squadra, dove il risultato sarà davvero un fattore importante. Qui invece rimane ai margini del nostro lavoro. Ci interessa, certo, ma la priorità va all’obiettivo crescita, individuale e collettiva. Abbiamo la responsabilità di accompagnare queste ragazze nel loro processo di maturazione. Sappiamo che questa sarà una stagione che presenterà delle difficoltà per loro, che per la prima volta si trovano a giocare in undici contro undici e con metrature – e tempistiche di gioco – superiori. Ecco perché è importante che ricevano da noi i giusti strumenti per crescere.”

Questi gli staff per la stagione 2023-24.
Prima Squadra: Massimo Ricci (allenatore), Gianni Mazzocchi (collaboratore tecnico), Luciano Agudo Ballestero (preparatore dei portieri), Elena Biardi (Preparatrice atletica), Raffaele Barducci (team manager), Matteo Aluigi (fisioterapista), Daniel Bondavalli (dirigente accompagnatore)

Primavera: Filippo Zaghini (allenatore), Elisa Paganelli (vice allenatrice), Luciano Agudo Ballestero (preparatore dei portieri), Claudio Dal Monte (preparatore atletico), Sergio Conti (team manager), Elisa Zavatta (Fisioterapista), Gerardo Mandarini (dirigente accompagnatore)

Under 17: Giacomo Piva (allenatore), Danilo D'Achille (collaboratore tecnico), Marcello Teodorani (preparatore dei portieri), Erik Santini (preparatore atletico), Alessio Patregnani (team manager), Chiara Gualtieri (fisioterapista), Roberto Fabbri (dirigente accompagnatore)

Ufficio Stampa San Marino Academy