Indietro
sabato 18 maggio 2024
menu
Il mercato del Tre Penne

Ultimi rinnovi per i campioni di San Marino

In foto: Luca Ceccaroli (©FSGC/Pruccoli)
Luca Ceccaroli (©FSGC/Pruccoli)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 10 ago 2023 12:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì 7 agosto sono stati ufficializzati i calendari per Campionato Sammarinese BKN301 e Coppa Titano BKN301 con la squadra di Stefano Ceci che alla prima giornata di campionato se la vedrà contro la Juvenes/Dogana, mentre nella competizione più antica della Repubblica di San Marino il sorteggio ha abbinato il Tre Penne contro il Cosmos, in una doppia sfida agli ottavi di finale che già garantisce spettacolo.

In attesa del primo appuntamento ufficiale della stagione 2023/2024 – la finale di Supercoppa contro la Virtus fissata per il primo settembre – il direttore sportivo Maurizio Di Giuli continua ad affinare la rosa a disposizione del tecnico Stefano Ceci con altre cinque conferme.

Vestiranno ancora biancazzurro i sammarinesi Michael Battistini, Davide Cesarini e Luca Ceccaroli, vincitore del Pallone di Cristallo 2023. In merito all’ambito riconoscimento il giocatore commenta: “È una bella soddisfazione poter vincere per la seconda volta questo premio, va a impreziosire una stagione già ottima, nella quale siamo riusciti a vincere il campionato, uno dei più combattuti degli ultimi anni. È un premio che voglio condividere con i miei compagni, il mister e tutto lo staff, perché a prescindere dalle prestazioni del singolo bisogna lavorare sempre di squadra; poi la dedica va sicuramente alla mia compagna e al mio bimbo, che mi sostengono sempre – conclude -. Sono contento di aver trovare l’accordo per continuare al Tre Penne, abbiamo gli stessi obiettivi e puntiamo a far bene”.

Saranno con il Tre Penne anche il centrocampista Fabio Giovagnoli, arrivato nel mercato invernale dalla Libertas, e l’attaccante Michele Stellato.

Giovagnoli, protagonista durante la doppia partita di UEFA Europa Conference League contro il Valmiera, dichiara: “Sono contento di rimanere, soprattutto per i risultati ottenuti e perché abbiamo creato veramente un bel gruppo tra giocatori e in Società. A livello personale voglio riscattarmi ed essere ancora di più d’aiuto, quest’anno ho avuto qualche problema fisico che mi ha impedito di rendere al meglio e puntiamo a ripetere, e se possibile migliorare, la stagione scorsa”.