Indietro
sabato 18 maggio 2024
menu
FSGC

Supercoppa Sammarinese: è di nuovo Tre Penne contro Virtus

In foto: ©FSGC
©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 31 ago 2023 19:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si riparte da Tre Penne contro Virtus. La prima partita della stagione 2023-24 di calcio sammarinese è la medesima che ha anche chiuso la scorsa stagione. In quell’occasione fu la squadra di Acquaviva a trionfare sulla compagine di Città nell’ultimo atto di Coppa Titano BKN301. Domani sera invece andrà in scena la Supercoppa Sammarinese 2023 tra i vincitrici di campionato – il Tre Penne di Stefano Ceci – contro i citati neroverdi di Luigi Bizzotto trionfanti nella coppa nazionale.

Due squadre che si presentano all’appuntamento di domani sera – si gioca alle 20:45 al San Marino Stadium con diretta streaming su Titani.tv – con periodi di forma differenti. Da una parte il Tre Penne che praticamente non si è mai fermato tra Champions League prima e Europa Conference League poi.

“Abbiamo concluso il 2 agosto e ripreso il 16 – commenta il tecnico dei biancazzurri Stefano Ceci -. Nonostante il poco tempo a disposizione i ragazzi stanno bene e siamo pronti per questa sfida”.

Condizione diversa per la Virtus che non scende in campo proprio da quel 27 maggio che ha permesso ai neroverdi di alzare la Coppa Titano BKN301. “Il gruppo sta bene – afferma il tecnico Luigi Bizzotto e nonostante non abbiamo giocato le coppe quest’estate ci stiamo allenando al meglio. Ancora non siamo nella condizione ottimale ma tutto sommato sono soddisfatto e siamo pronti per questa finale”.

Sarà una prima volta per Imre Badalassi che ormai è da diverse stagioni in Repubblica ma che non ha mai giocato una finale di Supercoppa Sammarinese: “Non ci siamo praticamente mai fermati – afferma il bomber biancazzurro – ma anche se non abbiamo riposato molto stiamo bene. Ci stiamo allenando e vogliamo subito partire al meglio in vista dell’imminente avvio di stagione”.

È pronto a dare battaglia in mezzo al campo anche Ivan Buonocunto, tra i migliori della scorsa stagione per i neroverdi di Acquaviva: “Vogliamo toglierci un’altra soddisfazione, il club ha lavorato bene anche in vista di questa stagione. Siamo davanti ad una nuova finale, siamo pronti e vogliamo anche questo trofeo. Siamo rimasti fermi diverso tempo rispetto agli avversari ma dove non arrivano le gambe deve compensare la mentalità di poter portare a casa la coppa”.

In vista poi del Campionato Sammarinese BKN301 – che scatterà il weekend del 16 e 17 settembre – ai due tecnici viene chiesto un parere sul nuovo format che non prevederà più la giornata di riposo in quanto ai blocchi di partenza ci sarà la San Marino Academy come sedicesima squadra. “Sarà importante dare continuità agli allenamenti – commenta Ceci del Tre Penne – in modo da mantenere la condizione e la concentrazione giusta. Sono favorevole a questa scelta”. Dello stesso avviso anche il tecnico neroverde Bizzotto che si dice anche “curioso di vedere all’opera i ragazzi dell’Academy in questa stagione. Per tanti ragazzi sarà una grande esperienza confrontarsi con squadre e giocatori più esperti in modo da crescere sempre più”. 

Ricordiamo che infine l’ingresso alla partita sarà completamente gratuito ma occorre prestare attenzione alle modalità di arrivo al San Marino Stadium in quanto la medesima sera a Serravalle si terrà l’evento Tuttavia… che spettacolo!”.

Resterà infatti chiuso al traffico e con divieto di sosta il piazzale Giovanni Paolo II e Via Rancaglia (dall’ingresso al Parcheggio del Museo Olimpico al bivio con Strada La Ciarulla) dalle ore 14.00 di venerdì 1 settembre 2023 alle ore 19.00 di domenica 3 settembre 2023.

FSGC | Ufficio Stampa