Indietro
giovedì 20 giugno 2024
menu
San Marino Academy

Doppio debutto casalingo per le Titane: in coppa sarà già dentro o fuori

In foto: ©SMAcademy
©SMAcademy
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 22 ago 2023 17:44 ~ ultimo agg. 17:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Meno di tre settimane separano le Titane dal debutto stagionale. Dopo il calendario di campionato, ieri è stato diramato il tabellone della riformata Coppa Italia, che perde la fase a gironi e prende avvio direttamente dai sedicesimi di finale, almeno nel caso della San Marino Academy (quattro formazioni dovranno disputare, prima, un Turno Preliminare). L’avversario delle ragazze di Massimo Ricci sarà l’Hellas Verona. Le Scaligere scenderanno a San Marino domenica 10 settembre. Si gioca in gara secca: chi perde è eliminato, chi vince trova il Milan.

“Sono impaziente di vedere all’opera le ragazze in una gara ufficiale dopo queste settimane di duro lavoro – commenta il tecnico biancoazzurro –. Quella con il Verona non sarà certamente una partita facile. Se le Scaligere hanno mantenuto le caratteristiche della scorsa stagione, mi aspetto un avversario dinamico, che cerca un gioco propositivo e sa esprimere qualità, specie in alcune delle sue interpreti. Sarà un ottimo test per noi. Le ragazze devono ancora ben amalgamarsi e questo debutto mi offrirà molti spunti. Certo, dal punto di vista del risultato sarebbe bello iniziare col piede giusto. Agli ottavi di finale troveremmo il Milan, una delle migliori squadre d’Italia. In più, sarei felice di poter dare subito una gioia al pubblico di casa, anche in previsione delle gare successive, dove mi auguro ci siano sempre tanti tifosi a sostenerci.”

In effetti la gara immediatamente seguente quella di Coppa Italia si giocherà sempre fra le mura amiche. Sarà il Bologna a far visita alle Titane, domenica 17 settembre, per la prima di campionato. Un derby che richiederà subito la massima concentrazione e determinazione. “Partire in campionato con un derby è, secondo me, la cosa più stimolante che ci possa essere – il parere di mister Ricci. Ci stiamo preparando nel migliore dei modi a questo doppio debutto in coppa e in campionato. A dispetto del fatto che sia una neopromossa, il Bologna è una formazione molto, molto ben attrezzata. Sono curiosissimo di vedere come le mie ragazze affronteranno, anche mentalmente, questo derby. Dovremo essere bravi a calarci subito nella parte.”

La seconda giornata coinciderà con la trasferta di Tavagnacco, per poi tornare a San Marino ed incrociare il Chievo, prima di un nuovo derby – stavolta esterno – con il Cesena. Parma, Arezzo, Ravenna, Genoa saranno gli impegni che schiuderanno al dittico di gare casalinghe con Res Women e Pavia Academy, a cavallo fra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Prima di Natale ci si spingerà fino a Cuneo per far visita all’ultima aggregata alla Serie B 2023-25, la Freedom. Poi, dopo la sosta, Lazio in casa, Hellas Verona fuori, Brescia in casa e Ternana fuori, prima di affrontare il giro di boa e tuffarsi nel girone di ritorno. Curiosità: anche lo scorso anno la Ternana fu l’ultima avversaria della San Marino Academy in campionato.

Ufficio Stampa San Marino Academy