Indietro
venerdì 21 giugno 2024
menu
CSI e Golden Club Rimini

Brayan Schiaratura e Carolina De Rosa vincono il 23° Palio dell'Assunta

In foto: Il podio maschile
Il podio maschile
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 7 ago 2023 16:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il 23° Palio dell’Assunta, organizzato dal CSI – Comitato territoriale di Rimini in collaborazione con Golden Club Rimini ritorna con un format di successo, caratterizzato da gare giovanili, camminate ed impreziosito dalla prova agonistica.

Il tutto si è svolto sulle colline riminesi di Covignano, in un percorso collinare mozzafiato di 10,200 km che ha abbracciato il Santuario delle Grazie.

La gara giovanile (5° tappa Campionato Giovanile UISP di corsa su strada) è stata preceduta dal saluto dell’Assessore del Comune di Rimini Mattia Morolli. Sono da citare le vittorie di Francesco Tamagnini (Golden Club Rimini) nei Cadetti, Tommaso Santi (Golden Club Rimini) nei Ragazzi, Federico Santi (Golden Club Rimini) negli Esordienti e Viola Baiardi (Seven Savignano) nella categoria Esordienti femminile.

Prima del via della podistica competitiva è intervenuto Don Tarcisio Tamburini, consulente ecclesiastico del CSI e parroco della chiesa del Villaggio 1° Maggio, con una benedizione ed un breve discorso sulla storia di questa manifestazione.

Brayan Schiaratura e Carolina De Rosa conquistano fra due ali di folla il 23° Palio dell’Assunta – 5° Memorial Gastone Sammarini.

Il giovane riminese Brayan Schiaratura del Golden Club Rimini si afferma in maniera solitaria in 35:51.29 a coprire i 10,200 km del percorso, davanti a Davide Poggi dell’Atletica Rimini Nord Santarcangelo 37:02.37 e Gianluca Scardovi dell’Atl. Imola Sacmi Avis che chiude in 38:26.34.

Nel settore rosa si impone Carolina De Rosa dell’ASD Dinamo Sport col tempo di 47:40.57 precedendo Arianna Landi del Golden Club Rimini 48:53.54 e Alice Gattei 50:02.43.

Nel 5° Memorial Gastone Sammarini ha trionfato di misura il Golden Club Rimini che ha preceduto nella classifica generale la società Arcus Rimini e il Seven Savignano.

La cerimonia di premiazione è stata presenziata da Gabriele Rossi, presidente del CSI – comitato territoriale di Rimini.

CATEGORIA ASSOLUTI MASCHILE
Brayan Schiaratura– Golden Club Rimini Internat.
Categoria: 1 ASS (AM) Tempo: 00:35:51.29

Davide Poggi- Atl. Rimini Nord Santarcangelo
Categoria: 2 ASS (SM40) Tempo: 00:37:02.37

Gianluca Scardovi- Atl. Imola Sacmi Avis
Categoria: 3 ASS (AM) Tempo: 00:38:26.34

CATEGORIA ASSOLUTI FEMMINILE
Carolina De Rosa– A.S.D. Dinamo Sport
Categoria: 1 ASS (AF) Tempo: 00:47:40.57

Arianna Landi- Golden Club Rimini Internat.
Categoria: 2 ASS (SF40) Tempo: 00:48:53.54

Alice Gattei
Categoria: 3 ASS (AF) Tempo: 00:50:02.43

CLASSIFICA CATEGORIE MASCHILI
CATEGORIA AM
Saverio Montanari- Golden Club Rimini Internat.
Categoria: 1 – AM

CATEGORIA SM35
Davide Bascucci- Miramare Runner
Categoria: 1 – SM35

CATEGORIA SM40
Sabino Cianci- A.S.D. Secondo Casadei
Categoria: 1 – SM40

CATEGORIA SM45
Mirco Depaoli- Atl. Rimini Nord Santarcangelo
Categoria: 1 – SM45

CATEGORIA SM 50
Fabio Perazzini- Atl. Avis Castel S.Pietro
Categoria: 1 – SM50

CATEGORIA SM 55
Francesco Berardi- Atl. Avis Castel S.Pietro
Categoria: 1 – SM55

CATEGORIA SM 60
Maurizio Vitali- Golden Club Rimini Internat.
Categoria: 1 – SM60

CATEGORIA SM 65+
Ugo Moroni- Atl. Avis Castel S.Pietro
Categoria: 1 – SM65+

CLASSIFICA CATEGORIE FEMMINILI
CATEGORIA AF
Sofia Bugamelli- C.U.S. Bologna A.S.D.
Categoria: 1 – AF

CATEGORIA SF40
Susanna Circosta- A.S.D. Secondo Casadei
Categoria: 1 – SF40

CATEGORIA SF 50
Anna Lisa Vasciarelli- Rimini Marathon
Categoria: 1 – SF50

CATEGORIA SF 60+
Monica Casadio- G.P.A. Lughesina
Categoria: 1 – SF60+