Indietro
lunedì 20 maggio 2024
menu
Fed. Sammarinese Roller Sports

Bronzo per Matilde Terenzi nello Skate Cross ai Campionati Italiani

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 3 lug 2023 12:40 ~ ultimo agg. 12:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Matilde Terenzi e Alessia Conti hanno rappresentato la Federazione Sammarinese Roller Sports al Campionato Italiano Freestyle, categorie allievi e ragazzi, svolto a Lamezia Terme nel fine settimana.

La competizione è iniziata con la disciplina Classic, dove Terenzi, categoria Allievi femminile, si è classificata ottava e Conti, categoria ragazzi femminile, è giunta ventitreesima. Nella stessa giornata si è disputata il Battle: Matilde Terenzi, ha confermato la sua preparazione aggiudicandosi un nono posto.

Si è passati poi allo Slide, specialità modificata per l’occasione dall’organizzazione che ha scelto di non utilizzare il tradizionale tappeto. Terenzi è riuscita ad arrivare in finale eseguendo correttamente tutte le sue frenate, aggiudicandosi soltanto il quarto posto. In seguito è toccato al Roller Cross, nel quale la giovane Matilde Terenzi ha sfiorato il podio, concludendo in quarta posizione. Nel sabato pomeriggio, invece, è andata in scena la disciplina dello Skate Cross, debutto assoluto per Matilde Terenzi in questa specialità. La sammarinese non si è fatta intimorire ed è riuscita a mettersi al collo la medaglia di bronzo.

Infine lo Speed Slalomquinta posizione di Matilde Terenzi con il tempo di 4.83.

Il presidente federale Anna Rosa Marchi al termine della manifestazione dichiara: “Le atlete hanno vissuto la gara fino in fondo gestendo molto bene le situazioni rispetto alle condizioni di gara che hanno trovato, sia per la pavimentazione che per gli orari e soprattutto Matilde ha dimostrato di essere temibile, riuscendo a entrare in top ten in tutte le discipline. Mi dispiace soltanto che non sempre sono state premiate con i risultati sperati, ma bisogna tenere in considerazione l’impegno e la determinazione che hanno messo nell’affrontare questa competizione. Un ringraziamento speciale va a tutti i tecnici che le hanno preparate permettendo di arrivare al meglio a questo campionato. Vogliamo rifarci alla Paris Slalom World Cup, in cui Matilde sicuramente saprà dimostrare il suo valore”.