Indietro
menu
Regione accoglie richiesta

Posticipato di alcuni giorni l'inizio dei saldi estivi

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 10 giu 2023 10:10 ~ ultimo agg. 18:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Accogliendo le richieste delle associazioni di categoria, la Giunta della Regione Emilia Romagna ha posticipato la data di inizio dei saldi stagionali estivi, che partiranno da giovedì 6 luglio anziché dal primo sabato di luglio, come accade ogni anno. Una decisione, si legge in una nota del comune di Rimini, che vale esclusivamente per l’anno 2023, in quanto il primo sabato del mese cade il giorno 1 luglio. I saldi estivi, come ogni anno, avranno una durata massima di sessanta giorni. Le norme prevedono che nei 30 giorni antecedenti i periodi delle vendite di fine stagione non possano essere effettuate vendite promozionali dei seguenti prodotti: abbigliamento, calzature, biancheria intima, accessori di abbigliamento, pelletteria e tessuti per abbigliamento e arredamento.