Indietro
giovedì 23 maggio 2024
menu
Baseball Serie B

Secondo turno a Foggia per Mediolanum New Rimini

In foto: (Ph. Davide Ruggeri)
(Ph. Davide Ruggeri)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 21 apr 2023 13:26 ~ ultimo agg. 13:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sarà l’ambizioso Fovea Embers Baseball Foggia il prossimo esame, primo in trasferta, per Mediolanum New Rimini Baseball nel campionato di serie B di baseball.

Dopo i due successi nel turno di apertura contro Rimini 86, per i ragazzi del manager Gilberto Zucconi c’è la sfida contro un team che si annuncia fra i pretendenti alle prime due piazze che valgono la qualificazione ai play off.

La squadra pugliese non ha giocato la prima giornata in quanto il campo del Potenza Picena era impraticabile e in settimana, durante la presentazione della stagione, ha confermato che l’obiettivo è quello di essere protagonista come nel passato campionato, quando perse la finale promozione contro Nettuno.

Mediolanum New Rimini affronterà la trasferta più lunga di questa prima fase partendo già domani pomeriggio poiché le gare sono previste per domenica alle 11.00 Gara1 e alle 15.00 Gara2, entrambe trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook di New Rimini e di Icaro Sport.

“La prima fase è appena iniziata – dice il manager Gilberto Zucconima è chiaro che i risultati ottenuti contro le squadre annunciate come protagoniste hanno già valore se vogliamo anche noi provare a recitare quel ruolo. Affrontiamo la sfida con fiducia perché la squadra ha debuttato col piglio giusto e sostanzialmente governando le due partite vinte. Purtroppo, a Foggia non avremo con noi Daniel Muzzarelli, lanciatore italo venezuelano fondamentale per allungare una batteria di lanciatori un po’ ‘corta’. Sabato scorso, subentrato sul monte come rilievo, ha accusato un dolore al braccio ed ha lasciato dopo 2.2 riprese. Preferiamo tenerlo a riposo per capire bene l’entità dell’infortunio. Speriamo possa tornare disponibile in breve tempo, ma al momento non riusciamo a fare previsioni”.

In gara1 prima pallina nelle mani di Francesco Ridolfi, mentre il partente di gara2 sarà Tommaso Aiello. Si aggiungeranno i giovanissimi pitcher presenti nel roster, a partire da Francesco Tarassi (2005) e Tommaso Montanari (2006) che hanno ben figurato al debutto, così come Tomas Canuti.