Indietro
venerdì 24 maggio 2024
menu
Finanziato dall'Unione Europea
Le opinioni espresse sono tuttavia solo quelle degli autori e non riflettono necessariamente quelle dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità concedente possono essere ritenuti responsabili per loro.
Di' la tua

Un nuovo slancio per la democrazia europea

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 24 mar 2023 17:56 ~ ultimo agg. 5 apr 12:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Coltivare, proteggere e rafforzare la democrazia europea è una priorità centrale della Commissione enunciata negli orientamenti politici della presidente Von der Leyen.

Nel discorso sullo stato dell’Unione del 2022 la presidente von der Leyen ha infatti annunciato un’iniziativa per difendere la democrazia dalle influenze straniere occulte. Tale iniziativa farà parte di un pacchetto di misure che integrerà le azioni già prese a livello dell’UE nell’ambito del piano d’azione per la democrazia europea e si concentrerà sulle misure di trasparenza per prevenire le ingerenze straniere occulte.

Gli ultimi episodi di cronaca, dalle ingerenze e le presunte corruzioni e l’infiltrazione di un’organizzazione criminale sospettata di influenzare le politiche Ue durante i mondiali di calcio in Qatar, e la proliferazione di fake news che colpiscono numerosi temi, dalla guerra in Ucraina ai cambiamenti climatici, diventa fondamentale proteggere e rafforzare le democrazie dell’UE salvaguardando l’integrità delle elezioni, rafforzando la libertà e il pluralismo dei media e contrastando la disinformazione.

Negli ultimi anni si è registrato un netto aumento dei casi di ingerenze occulte nella nostra sfera democratica da parte di paesi al di fuori dell’UE – si legge nel documento che accompagna l’iniziativa Di’ la tua dedicata a questo tema – con rischi ulteriormente accentuati dalla guerra di aggressione russa contro l’Ucraina.  I metodi per minacciare le democrazie dell’UE  dall’esterno o attraverso organizzazioni stabilite nell’UE che fungono da tramite per entità straniere  sono in costante evoluzione e richiedono una risposta rafforzata per sviluppare la resilienza nei confronti delle ingerenze straniere”.

Proprio su questa tematica decisiva per il futuro dell’unione si concentra una delle iniziative Di’ la tua, che chiede ai cittadini europei pareri, consigli e valutazioni sul tema della sicurezza e della difesa della democrazia, che si aggiungeranno alla descrizione per l’elaborazione del pacchetto di misure previsto dalla commissione per rafforzare la resilienza democratica dall’interno. Il pacchetto sarà elaborato in stretto coordinamento con altre iniziative in corso.

L’iniziativa Di’ la tua: https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say/initiatives/13730-Difendere-la-democrazia-europea-Comunicazione_it