Indietro
martedì 18 giugno 2024
menu
Volley B Masch. e D Femm.

PromoPharma, contro Asola servono punti. La Titan Services a Bagnacavallo

In foto: Davide Bacciocchi
Davide Bacciocchi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 22 mar 2023 16:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Serie B masch./Girone C

Sabato 25 marzo al PalaCasadei di Serravalle scende la Kema Asola (35 punti), squadra di alta classifica allenata da Andrea Fasani alla quale la PromoPharma (20) cercherà di strappare una vittoria per tenere in vita una sottile speranza di salvezza che in questo momento dista cinque punti a sole sei partite dal termine della stagione.

“In altri giorni, con i nostri stessi punti, una squadra potrebbe quasi considerarsi salva – riflette Stefano Mascetti, coach della PromoPharma -. Purtroppo non è così nel nostro che è veramente molto competitivo. Va detto che ormai da tempo stiamo giocando senza un opposto di ruolo e questo ci “azzoppa”, per quanto chi sta giocando come “falso opposto” stia dando il suo contributo. In un campionato così duro, non avere gli opposti è lusso che non possiamo permetterci. Asola la affronteremo sapendo che in questo momento l’obiettivo primario è cercare di fare bene e di non mollare l’osso fino all’ultimo. Dovremo spingere al massimo. Non abbiamo alternative”.

Arbitrano Filippo Erman (1°) e Virginia Tundo (2°).

Classifica: Gabbiano Mantova 60, Arredopark Sommacampagna 42, Querzoli Forlì 41, Ama San Martino in Rio 35, Kema Asola 35, Viadana Volley 35, Sab Group Rubicone 31, Volley Montichiari 28, Kerakoll Sassuolo 26, Pietro Pezzi Ravenna 26, Planet Group Spezzanese 25, PromoPharma 20, Kioene Padova 10, Pluvitec Legnago 6.

Prossima partita. PromoPharma San Marino – Kema Asola. Sabato 25 marzo ore 18.30 a Serravalle.

Serie D femm./Girone E

Anche la Titan Services è in una situazione di classifica complicata. Con soli 15 punti è in piena zona retrocessione e la partita a Bagnacavallo (46 punti) che si gioca in anticipo giovedì 23, non sembra la più adatta a recuperare posizioni.

“È una partita difficilissima per noi, contro una squadra tecnica ed esperta – spiega Wilson Renzi, coach delle sammarinesi -. I loro centrali sono molto fisici. L’opposto varia molto i colpi e la palleggiatrice titolare ha grande esperienza, forte anche a muro. Alle mie giocatrici dirò che sarà una partita nella quale troveremo tante difficoltà. Però chiederò loro di avere un atteggiamento corretto, concentrato e mai rinunciatario. Peccato non avere con noi Linda Ricciotti che in questo momento sta giocando in maniera importante”.

Classifica: Portuali Ravenna 52, Fulgur Bagnacavallo 46, Figurella Rimini 43, Longiano Volley 35, Fenix Faenza 34, Idea Volley Santarcangelo 34, Junior Coriano 31, Unica Volley Rimini 24, Teodora Ravenna 18, Stella Rimini 15, Titan Services 15, Viserba Volley 13, Forlì 0.

Prossima partita. Fulgur Bagnacavallo – Titan Services. Giovedì 23 marzo alle 21 a Bagnacavallo.

Ufficio Stampa Fspav San Marino