Indietro
venerdì 14 giugno 2024
menu
Finanziato dall'Unione Europea
Le opinioni espresse sono tuttavia solo quelle degli autori e non riflettono necessariamente quelle dell'Unione Europea. Né l'Unione Europea né l'autorità concedente possono essere ritenuti responsabili per loro.
Intervista Anna Montini

Museo diffuso della marineria

di Stefano Rossini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 mar 2023 09:43 ~ ultimo agg. 26 apr 09:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Museo Diffuso della Marineria – Lungofiume degli Artisti e dei Capanni da Pesca – è uno spazio aperto, che nasce dal bisogno di rappresentare la tradizione marinara riminese lungo un unico filo conduttore, un itinerario per la città che mette fra loro in relazione i luoghi simbolo del mare. Il Museo Diffuso della Marineria si dedica alla comunicazione del mare sul territorio e racconta le tematiche legate alla pesca, alla marineria e alla vita del mare, la storia di un patrimonio che da secoli caratterizza l’identità e l’economia del territorio e delle comunità riminesi.

Progetto finanziato nell’ambito Piano di azione FLAG Costa Emilia-Romagna PO FEAMP 2014-2020 Priorità 4 Azione 4.B “Integrazione pesca e turismo e cultura delle marinerie” Intervento 4.B.2 “Allestimento di luoghi che richiamino la cultura delle marinerie: musei e porti musei” Regolamenti (UE) 1303/2013 e 508/2014″

Ne abbiamo parlato con l’assessora all’ambiente e alla transizione ecologica del comune di Rimini Anna Montini.