Indietro
venerdì 12 aprile 2024
menu
Futsal A2 Femminile

La Virtus torna subito alla vittoria con una goleada: 9-0 al Sidicina Cremisi

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 22 mar 2023 18:44 ~ ultimo agg. 18:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo lo stop casalingo arrivato contro il Chiaravalle, la Virtus Romagna torna subito alla vittoria con una goleada in terra campana inflitta ai danni dell’ultima in classifica Sidicina Cremisi.

Le virtussine si impongono per 9-0 ed andare in gol sono Tosi, Muratori e Guidi, tutte e tre con una doppietta, oltre a Carta, Berti e Lombardelli. Una vittoria importante, meno scontata di quello che il risultato finale potrebbe lasciar pensare, ma soprattutto necessaria, per il morale dell’ambiente e per la classifica. In questo momento, il Perugia che occupa la quinta posizione, la prima utile per andare ai playoff, dista 4 punti con una partita da recuperare rispetto le umbre. Una distanza colmabile in queste ultime quattro giornate di regular season.

A parlare questa settimana è Sara Sabetti, protagonista tra i pali della Virtus nella ripresa del match contro il Sidicina, che commenta: «Nonostante il divario di punti in classifica tra noi e le avversarie, abbiamo preparato la sfida con molta attenzione e rispetto. È sicuramente vero che il risultato non è mai stato in discussione durante il match, però anche loro hanno avute buone occasioni che abbiamo saputo fronteggiare».

Poi Sara aggiunge: «Abbiamo affrontato una trasferta lunga e faticosa, due elementi che avrebbero potuto metterci in difficoltà. Sono contenta, oltre che della vittoria, di aver giocato: ero emozionata, ma dal primo minuto in cui sono entrata in campo alla fine della partita ho sentito l’incoraggiamento e il sostegno di Susi (Faccani, portiere titolare ndr), in primis, e poi di tutte le compagne».

Sabetti poi ci tiene anche a ringraziare una persona in particolare del coaching staff: «Ringrazio Luca, l’allenatore dei portieri, che quest’anno per noi è stata una presenza fondamentale, sia a livello di preparazione che a livello morale».

Infine, uno sguardo sulla stagione e su questo rush finale: «Nel corso del campionato abbiamo incontrato delle difficoltà, ma siamo state molto brave a unirci ulteriormente come squadra e a trovare le soluzioni per superare gli ostacoli».

Sara poi conclude: «Siamo molto cariche per la fine di questo campionato, perché in queste ultime quattro partite ci aspettano tre scontri diretti. Il primo con la quinta in classifica proprio domenica prossima, poi con la terza e la seconda in classifica: faremo di tutto per andare a prenderci la qualificazione ai playoff, ce la meritiamo!».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Femminile Virtus Romagna