Indietro
martedì 31 gennaio 2023
menu
Campionato Sammarinese

Tre Penne: dalla Libertas arriva Fabio Giovagnoli

In foto: Giovagnoli insieme al presidente Selva
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 12 gen 2023 18:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nuovo acquisto messo a segno dal direttore sportivo Maurizio Di Giuli, che ha trovato l’accordo con il centrocampista italiano Fabio Giovagnoli.

Giovagnoli arriva dalla Libertas, dove nella scorsa stagione ha collezionato 26 presenze e sei reti. “Il primo contatto è arrivato dopo l’esonero di mister Cardini alla Libertas, prima non ci siamo mai sentiti direttamente. La mia scelta di approdare in questa squadra è stata dettata dalla volontà rimettermi in gioco e dalle ambizioni di vittoria” ha dichiarato il nuovo giocatore biancazzurro.

Nella sua carriera Giovagnoli ha vestito anche la maglia del Cosmos nel campionato sammarinese, oltre a Sant’Ermete e Verucchio in Italia. Nelle tre stagioni a Serravalle sono arrivati anche numerosi gol, segno di una buona dote realizzativa tra le sue corde. Il classe 1992 si descrive così: “Sono un giocatore dotato di buona tecnica, visione di gioco e abile sui calci piazzati. Ho dei buoni tempi d’inserimento e principalmente sono una mezzala a cui piace avere la palla nei piedi, però posso giocare in tutti i ruoli del centrocampo e, all’occorrenza, adattarmi come esterno alto”.

Per Giovagnoli un rapporto speciale con due giocatori del Tre Penne in particolare. “Sono molto legato sia con Badalassi sia con Barretta, entrambi sono stati fondamentali nella mia scelta. Con il primo siamo amici da tanti anni e abbiamo una bellissima amicizia, finalmente riusciremo a giocare insieme e non solo contro. I due giocatori mi hanno parlato benissimo di Società e staff, un’ambiente fatto di professionisti e l’ho già potuto notare dai primi allenamenti nei quali sono rimasto piacevolmente colpito” racconta il centrocampista che vestirà la maglia numero 24.

Infine, Giovagnoli afferma: “Mi aspetto sempre il meglio da ogni esperienza. Personalmente, spero di fare un ulteriore step verso l’alto e sono a completa disposizione del mister e di tutto il suo staff; a livello di squadra voglio ottenere il massimo e cercare di toglierci più soddisfazioni possibili”.

Ufficio stampa SP Tre Penne
Matteo Pascucci