Indietro
venerdì 27 gennaio 2023
menu
Basket C Silver

L'EA Titano ospita l'Atomika Spoleto

In foto: Coach Rossini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 13 gen 2023 14:46 ~ ultimo agg. 14:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È l’Atomika Spoleto l’avversario di turno dell’EATitano in quest’ultima giornata del girone d’andata. Domani al Multieventi, con palla a due alle 18, i biancazzurri sfideranno l’ultima della classe, che fin qui ha raccolto due vittorie a fronte di undici sconfitte. Attenzione però, perché uno di questi successi è arrivato proprio nell’ultimo turno (65-52 su Ascoli), segno di un 2023 cominciato nella maniera migliore.

Anche i Titans sono reduci da un bel successo a Falconara. Coach Rossini, cosa le rimane di quella partita?
“La premessa, doverosa, è che riprendere dopo la sosta non è mai facile e noi nei primi due quarti a Falconara abbiamo avuto bisogno di cavarci un po’ di ruggine. Poi però siamo venuti fuori bene, affiancando all’attacco anche una difesa più solida. I punti segnati tra primo e secondo tempo sono stati gli stessi, 39. Quelli subiti, invece, sono passati da 41 a 21. Una buona vittoria”.

Come sta la squadra?
“Con Spoleto sarà assente Kevin Riccardi, per il resto tutti a posto. Siamo pronti ad affrontare questa sfida che segnerà il termine del girone d’andata”.

Qual è la sua valutazione su Spoleto?
“Squadra giovane e che fa della difesa aggressiva il suo marchio di fabbrica. È la loro arma migliore e a questo dovremo fare tanta attenzione. Occhi aperti, anche perché alla ripresa del campionato hanno vinto e dunque si trovano in un buon momento. Noi dobbiamo continuare nel nostro percorso, proseguire nel nostro cammino per ottenere un altro buon risultato”.