Indietro
domenica 5 febbraio 2023
menu
Tennis A2 Maschile

Il Tennis Club Viserba retrocede in B1

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 11 dic 2022 16:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Tennis Club Viserba cede in casa per 2-0 il match di ritorno dei play-out di A2 al Ct Albinea e retrocede in B1.

Il confronto con il team reggiano si profilava molto difficile già sulla carta dopo la sconfitta per 6-0 all’andata sui campi in veloce del
Club emiliano. Al Ct Albinea bastava dunque un solo punto per garantirsi la permanenza in serie A2 ed è arrivato in apertura con la
netta vittoria di Cristian Carli, 2.4 di Novafeltria, su Alessandro Canini (2.4) per 6-1, 6-0. Poi a risultato ormai acquisito è stato
portato a termine un altro singolare vinto da Leonardo Catani (2.3) su Francesco Giorgetti (2.4) per 4-6, 6-4, 6-1. Inutili gli altri due
singolari ed i due doppi ai fini del risultato finale, ed infatti questo incontri non si sono disputati.

Si conclude così con una retrocessione un campionato giocato dal Tc Viserba a testa alta. Va ricordato che il team riminese è uno dei pochi a livello nazionale a schierare solo giocatori della propria scuola, senza alcun apporto esterno, e nel corso del campionato ha vinto un match, contro il Tc Cagliari, oltre a diversi successi parziali. Con un po’ più di fortuna l’obiettivo salvezza si poteva anche portare a casa, ma è certo che i ragazzi sul campo ed i capitani Marco Mazza e Luca Gasparini hanno dato tutto.

Ora si riparte dalla B1, comunque un campionato di vertice e di alto spessore tecnico.

Ufficio Stampa del Tennis Club Viserba