Indietro
menu
calano anche i ricoveri

Report Ausl Romagna. Contagio in calo per la terza settimana

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 2 nov 2022 17:28 ~ ultimo agg. 17:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il report dell’Ausl Romagna sulla settimana 24-30 ottobre registra una contrazione del contagio per la terza settimana consecutiva. I nuovi casi sono stati 3.843, rispetto alla settimana precedente 1.230 in meno. La percentuale di positività è scesa dal 23,2 al 19,5%. I pazienti ricoverati scendono da 181 a 134 (da sette a cinque le terapie intensive).
Sensibile anche la discesa del contagio a Rimini: i nuovi casi sono stati 889 rispetto ai 1.138 della settimana precedente. I casi attivi sono scesi da 1.404 a 1.153. La provincia con il più alto numero di nuovi contagi resta ampiamente Ravenna con 1.305.

La provincia di Rimini resta sempre indietro sulla somministrazione della quarta dose vaccinale alle fasce più anziane.

Dato ormai in scadenza, quello sulle sospensioni del personale inadempiente agli obblighi vaccinali. Complessivamente sono stati sospesi 122 operatori tra dipendenti e convenzionati in tutta l’Ausl Romagna. La percentuale dei sospesi sul totale degli operatori con obbligo vaccinale è inferiore al 1% in tutti gli ambiti territoriali.