Indietro
giovedì 2 febbraio 2023
menu
Campionato Uisp Rimini

I Fedelissimi di Coriano superano l'Arzòn (2-1)

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 30 nov 2022 04:11 ~ ultimo agg. 10:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Contro I Fedelissimi di Coriano arriva la prima sconfitta per l’Arzòn. La partita inizia con una palla-gol per Nicola Foscolia, che dopo una stupenda azione a tre spreca davanti al portiere. Poi si infortuna Edoardo Migani e mister Cevoli è costretto a cambiare assetto alla squadra. L’Arzòn prova a segnare, ma alla prima occasione sono i corianesi a passare in vantaggio. I ragazzi di mister Cevoli non riescono a trovare la giocata giusta per pareggiare, ma non demordono e nella ripresa, dopo alcune palle gol e due legni colpiti, su un’azione di Magi arriva il tap-in vincente di Valon, che porta la gara in parità (1-1). Sugli sviluppi di una punizione arriva però il gol del nuovo vantaggio de I Fedelissimi. I riccionesi cercano in tutti i modi di raggiungere il pareggio e nell’ultimo minuto un gran tiro di Valon trova l’opposizione di un difensore, che salva la sua porta. Finisce 2-1 per I Fedelissimi di Coriano.

“È una sconfitta che fa male – commenta il condottiero dell’Arzòn, Cristian Cevoli -. Non sono contento della prestazione della squadra perché possiamo e dobbiamo dare molto di più, stando concentrati per tutti i 50 minuti. Ora testa alla prossima sfida di campionato”.