Indietro
menu
paura in un condominio

Fiamme sul terrazzo, malore per il proprietario di casa

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 12 ott 2022 15:27 ~ ultimo agg. 13 ott 12:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prima il fumo poi le fiamme, divampate sul terrazzo di una palazzina in via Romagnoli a Rimini. Momenti concitati martedì sera, verso le 21, quando il proprietario di casa si è accorto che sul balcone del suo appartamento al primo piano era scoppiato un rogo. A prendere fuoco il motore del condizionatore.

L’uomo, prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, nella concitazione del momento ha cercato di domare l’incendio con un estintore rimanendo però intossicato dal denso fumo nero respirato. Colpito da malore a cause delle inalazioni tossiche, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso.

Il fumo ha provocato danni alle pareti degli appartamenti situati al secondo e terzo piano, mentre le fiamme hanno interessato anche l’impianto elettrico. A prendere fuoco anche del materiale che si trovava sul balcone, poi caduto su un’auto parcheggiata rimasta danneggiata. I vigili del fuoco, dopo aver domato il rogo, hanno dichiarato l’inagibilità delle abitazioni interessate dall’incendio a causa dei danni all’impianto elettrico.