Indietro
menu
Scongiurato stop misura

Superbonus, via libera a modifiche. Croatti (M5S): nostro grande successo

In foto: Il senatore Croatti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 13 set 2022 16:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Via libera con “voto unanime” delle commissioni Bilancio e Finanze del Senato al decreto aiuti bis, che contiene anche le modifiche al Superbonus. Soddisfatto il senatore pentastellato Marco Croatti, ricandidato sempre al Senato. “Il successo portato a casa oggi, con l‘eliminazione della responsabilità solidale per i cessionari dei crediti del Superbonus e degli altri bonus edilizi, è arrivato soltanto grazie all’ostinazione e alla convinzione del M5S – spiega –. Ormai è evidente a tutti che il Superbonus 110%, essendo tutt’altro che gradito al premier Draghi, è rimasto vittima di un astio diffuso inspiegabile e per certi versi masochistico. Adesso tutti i partiti se ne sono resi conto e, naturalmente, si rimangiano tutti gli stop and go a cui abbiamo dovuto assistere da gennaio. Ostacoli che hanno reso accidentato il percorso di un’agevolazione che, dati alla mano, sul Pil ha effetti più che benefici. Con l’emendamento al Dl Aiuti-bis scongiuriamo la chiusura di migliaia di aziende e lo stop definitivo alla misura. Di questo risultato siamo più che soddisfatti” conclude Croatti.