Indietro
menu
in via regina margherita

Nello zaino cellulari e carta di credito rubata, arrestato

In foto: la Questura di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 1 ago 2022 15:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I suoi abiti sporchi, la situazione di disagio in cui sembrava versare hanno convinto gli agenti di una volante della Polizia a controllare, domenica attorno alle 18,20, un ragazzo che si trovava in viale Regina Margherita a Rimini. Nel piccolo zaino che aveva con sé i poliziotti hanno trovato due cellulari, per un valore di circa 2mila euro, una carta di credito e un documento d’identità non appartenente al giovane italiano. Oggetti di cui, da poche ore, era stato denunciato il furto.

Il ragazzo è stato arrestato e dovrà rispondere di  indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento. E’ stato inoltre denunciato per ricettazione. Oggi il processo per direttissima.

Meteo Rimini
booked.net