Indietro
menu
in tanti ai funerali di Giulia e Alessia

Funerale di Alessia e Giulia. Don Giancarlo: grande tesoro abita la loro vita

In foto: La chiesa parrocchiale di Castenaso (Bologna) ai funerali di Giulia e Alessia Pisanu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 5 ago 2022 11:25 ~ ultimo agg. 22:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ultimo saluto oggi nella Chiesa della Madonna del Buon Consiglio di Castenaso ad Alessia e Giulia, le due giovani sorelle morte nella prima mattinata di domenica alla stazione di Riccione dopo essere state travolte sui binari da un treno frecciarossa. In chiesa tanti fiori bianchi, come bianchi erano i feretri delle ragazze, che avevano inciso sopra i loro nomi. A celebrare i funerali don Giancarlo Leonardi che ha chiesto rispetto e silenzio per chi da domenica sta vivendo una tragedia inconsolabile. Ora Alessia e Giulia ha aggiunto il sacerdote – gridano al nostro mondo di adulti che dobbiamo credere in loro, che non si deve consegnare semplicemente giudizio, sospetto ma si deve consegnare stima, perché una grande dignità e un grande tesoro abitano la loro vita e quella di tanti ragazzi.

L’uscita dei feretri è stata accompagnata da un lungo applauso e sono stati fatti volare dei palloncini. Oggi a Castenaso è stato lutto cittadino. Alle esequie al fianco del sindaco di Castenaso, Carlo Gubellini, e a diversi rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell’ordine anche il sindaco di Riccione Daniela Angelini.