Indietro
menu
Con Lollobrigida e Ghiretti

Si riparte in forma. Taglio del nastro per RiminiWellness

In foto: il taglio del nastro
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 2 giu 2022 18:26 ~ ultimo agg. 19:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Taglio del nastro oggi alla fiera di Rimini per la 16esima edizione di RiminiWellness. Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti Lorenzo Cagnoni, presidente IEG, Moreno Maresi , assessore allo Sport del Comune di Rimini, Francesca Lollobrigida, campionessa mondiale di pattinaggio di velocità su ghiaccio e plurimedagliata alle olimpiadi invernali di Beijing 2022 e Giulia Ghiretti, campionessa paraolimpica di nuotoCon loro, la squadra dell’Aeronautica Militare di Ginnastica Ritmica, che ha dato prova della propria arte con un’emozionante esibizione. Oggi in fiera anche Juri Chechi. Domani sono attesi Gabriel Garko e Vittoria Belvedere.

Fino a domenica – ha esordito il presidente Cagnoni 20 padiglioni del nostro quartiere saranno interamente dedicati ad ospitare la manifestazione, con 1.500 ore di lezione di allenamento e tutte le proposte che le aziende hanno organizzato con grande impegno dopo due anni di limitazioni. Se ripenso a cosa ha fatto scattare 16 anni fa il meccanismo di una manifestazione del genere in questo quartiere e in questa terra, vedo i caratteri tipici della nostra riviera, capace di mettere insieme il senso della responsabilità e il coraggio di fare impresa, con la voglia di vivere e far vivere. E oggi possono dire di essere soddisfatto, perché in questa manifestazione rintraccio gli elementi della nostra personalità collettiva”.

Gli ha fatto eco l’assessore Maresi: “Credo che lo sport non sia solo agonismo o benessere, ma anche un vero e proprio cibo dell’anima, riconosciuto in maniera universale a tutte le latitudini. Vedere come RiminiWellness interpreti nel modo migliore questo spirito e questo valore rappresenta una grande soddisfazione. Ricominciare oggi, in questo periodo, è straordinariamente importante perché introduciamo al meglio una estate che ci auguriamo sia molto positiva”.

Il microfono è poi passato a Francesca Lollobrigida: Per me è indescrivibile vedere così tante persone mosse dalla passione per lo di sport. Da atleta, reduce dall’esperienza in bolla delle Olimpiadi di Pechino, è qualcosa che mi rende felice e orgogliosa. Alla base di tutto vedo forte motivazione, che è ciò che ti aiuta a raggiungere gli obiettivi che ti poni, ma soprattutto grande divertimento”.

Sulla stessa linea Giulia Ghiretti: “Lo sport è sempre stata una parte fondamentale della mia vita. Ma ancor di più, le sensazioni che lo sport ti sa dare, come il benessere che si prova dopo ogni allenamento quotidiano, lo spirito di squadra e i legami che si creano con le compagne. Queste sono le emozioni che ho sempre continuato a inseguire e che qui ho ritrovato”.

Ha concluso Elisa Blanchi, capo della squadra dell’Aeronautica Militare di Ginnastica Ritmica: “Dopo due anni di pandemia, in cui gli eventi si sono fermati, per noi è molto importante tornare in mezzo alla gente e poterci esibire con il pubblico. Ed è fantastico vedere tutte queste persone in fiera accomunate dalla passione: è questa la sensazione più bella”.