Indietro
menu
Aumentano i ricoveri

Covid. Rimini sopra i 500 contagi, in Regione positivo quasi un tampone su due

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 26 giu 2022 15:29 ~ ultimo agg. 27 giu 11:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Restano stabili, ed elevati, i contagi in Regione e in provincia di Rimini dove oggi si registrano 559 casi (ieri erano 526), solo a Bologna se ne contano di più. Sono tre (+1) i ricoveri in terapia intensiva all’Infermi. Nessun decesso in provincia.

In Emilia-Romagna sono invece 4.487 i contagi (ieri erano 4546) a fronte di 11.040 tamponi refertati. Molto elevata, il 40,6%, la percentuale di positività. Quasi un tampone su due. 2.548 le guarigioni mentre i casi attivi superano quota 40mila (40.378). Numeri in crescita anche negli ospedali: nelle terapie intensive sono 31 (+1) i pazienti mentre sono 862 (+46) i ricoveri negli altri reparti covid. Dopo lo zero di ieri, oggi si contano purtroppo tre decessi: due donne di 56 e 93 anni nel ferrarese e una donna di 86 anni in provincia di Ravenna.

Vaccinazioni

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.578.184 dosi; sul totale sono 3.793.796 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,4%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.920.153.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 31 (+1 rispetto a ieri, +3,3%), l’età media è di 70,4 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 862 (+46 rispetto a ieri, +5,6%), età media 74,2 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 1 a Parma (-1); 2 a Reggio Emilia (invariato), 13 a Bologna (+1); 3 a Imola (invariato); 3 a Ferrara (invariato); 2 a Ravenna (invariato); 1 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 3 a Rimini (+1).

Nessun ricovero in terapia intensiva a Modena (come ieri).

Contagi

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 46,7 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 827 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 322.297) seguita da Rimini (559 su 145.088) e Modena (534 su 239.909), poi Reggio Emilia (516 su 174.917), Ravenna (503 su 144.396), Parma (412 su 130.965), Ferrara (325 su 107.767), Cesena (287 su 85.885); quindi, Forlì (196 su 71.649), il Circondario Imolese con 176 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 48.453 e infine Piacenza (152 su 79.863).

I casi attivi sono 40.378 (+ 1.936). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 39.485 (+1.889), il 97,7% del totale dei casi attivi.

Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 2.548 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.493.742.

Si registrano 3 decessi: due donne di 56 e 93 anni nel ferrarese e una donna di 86 anni in provincia di Ravenna.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 17.069.