Indietro
menu
Il meglio per qualità-prezzo

Auto a Km zero: caratteristiche, vantaggi e migliori offerte di Torino


Contenuto Sponsorizzato
In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
gio 2 giu 2022 10:07 ~ ultimo agg. 13 giu 11:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Che Torino vada visitata almeno una volta nella vita è certo: la ricchezza dei suoi musei e la raffinatezza della sua cucina ed architettura lasciano senza fiato. Ma Torino non è soltanto un luogo turistico: è una città in cui si vive anche molto bene, come testimonia il piazzamento al 31° posto, su 117 province, nella classifica sulla qualità della vita realizzata dal Sole 24 Ore.

Per chi ha esperienza del capoluogo piemontese, però, saprà che una delle sfide più difficili da affrontare è quella degli spostamenti in città. Torino, infatti, è abbastanza grande (ricopre un territorio di circa 130 km²) ed è per questo motivo che, sebbene sia una città ben fornita di mezzi pubblici, può essere comunque molto comodo acquistare un’autovettura per muoversi da una zona all’altra della città.

Avere la disponibilità di un’auto, poi, non è soltanto utile per i propri spostamenti all’interno della città: chi abita a Torino ha la fortuna di essere circondato da città e parchi naturali meravigliosi, situati a poche ore di distanza, facilmente raggiungibili mediante l’utilizzo di un proprio mezzo.

Detto questo, scegliere quale vettura acquistare non è semplice, soprattutto perché sul mercato esistono diverse opzioni interessanti. Una tipologia di veicolo, però, che merita un occhio di riguardo è l’auto a km 0, una alternativa alle auto nuove ed usate particolarmente valida. Il fatto poi che vi sia ampia disponibilità di auto km 0 a Torino, non fa che agevolare la possibilità di trovare una soluzione che faccia al caso proprio.

Dove trovare le migliori offerte di auto km 0 a Torino

Nella ricerca del modello di auto km 0 con il giusto rapporto qualità-prezzo, conviene fare affidamento al mondo del web, ormai considerato quale punto di riferimento per trovare le migliori offerte presenti sul mercato.

La rete soddisfa innanzitutto l’esigenza di chi ha bisogno di una soluzione che consenta di risparmiare. Il merito, in questo caso va anche a portali comparatori come Facile.it, che permette di trovare in modo semplice e veloce auto km 0 a Torino contraddistinte da un ottimo rapporto qualità-prezzo, grazie a una selezione condotta guardando esclusivamente alle offerte dei migliori concessionari autorizzati presenti sul territorio.

Inoltre, online trovano soddisfazione anche coloro che non vogliono rinunciare ad acquistare un’autovettura che rispecchi i propri gusti: l’ampio catalogo a disposizione e i filtri di ricerca solitamente disponibili sui siti web permettono di scegliere l’auto a km 0 in base ad alcune specifiche caratteristiche (come, ad esempio, tipo di alimentazione, prezzo, trazione, colore e numero di posti).

Auto km 0: tutto quello che serve sapere

Le auto km 0 vengono spesso ancora da molti confuse con le auto nuove: eppure, si tratta di due tipologie distinte per condizioni e caratteristiche. Si definiscono km 0, infatti, quelle auto sostanzialmente nuove che però formalmente sono state già immatricolate, hanno avuto un proprietario ed hanno percorso già alcuni chilometri (massimo 100 km).

Si tratta di auto di nuova produzione acquistate dai concessionari – primi intestatari, per l’appunto – direttamente dalla casa madre, spesso per venire incontro ai target di vendita di quest’ultima e per avere subito disponibili nello showroom modelli recenti da esporre alla clientela.

Acquistare questa tipologia di autovettura rappresenta una scelta vantaggiosa sotto vari punti di vista. Il primo fra tutti, il prezzo più basso rispetto alle auto nuove, con un risparmio che può raggiungere anche il 40%.

Le auto km 0, infatti, anche se praticamente nuove, hanno già percorso alcuni chilometri ed è proprio questo fattore a far sì che le stesse non possano essere vendute dai concessionari al prezzo delle auto nuove.

Da considerare, poi, l’immediata disponibilità delle vetture km 0 rispetto a quelle nuove: oggi chi acquista un’auto nuova perché preferisce personalizzarla nei minimi dettagli va incontro a tempi di attesa molto dilatati per la consegna del veicolo a causa di una generale crisi delle materie prime che ha colpito il settore automobilistico.

Infine, da non sottovalutare il fatto che le auto a km 0 sono state già messe alla prova su strada rispetto alle auto nuove. Per chi acquista, questo costituisce maggiore garanzia sul buon funzionamento della vettura.