Indietro
sabato 28 gennaio 2023
menu
A Rimini

Al via le finali nazionali del settore calcio di Associazioni Sportive e Sociali Italiane

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 giu 2022 16:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prendono il via oggi (venerdì) a Rimini le Finali Nazionali per Società del Settore Calcio Asi (Associazioni Sportive e Sociali Italiane, tra i più rappresentativi enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni) che portano in Emilia Romagna il meglio calcio amatoriale italiano.

Ventidue le compagini in gara – con una presenza di oltre 350 atleti e dirigenti, rappresentano il cuore pulsante della manifestazione – pronte a contendersi i titoli nazionali di calcio ad 11, calcio ad 11 over 35, calcio a 7 e calcio a 5 maschile e femminile.

All’evento di presentazione – tenutosi questa mattina presso il Family Resort Barone di Viserbella – sono intervenuti il responsabile nazionale del settore calcio ASI, Nicola Scaringi, e l’organo tecnico nazionale, Americo Scatena. Presenti, in rappresentante dell’Ente nazionale, Simone Levanti e Matilde Balloni della segreteria generale.

L’evento, fase conclusiva dei campionati territoriali che si svolgono su tutto il territorio nazionale, che ha coinvolto oltre quattrocento società sportive e seimila tesserati, segno che conferma l’impegno dell’ASI nel tenere viva e concorrere alla ripresa della promozione sportiva sui territori, nonostante le ultime fasi della situazione pandemica, lavorando in prima linea con associazioni ed atleti.

«Le Finali Nazionali per Società – ha commentato Nicola Scaringi, responsabile del Settore Calcio Nazionale ASI – sono un momento di incontro e confronto per tutto il mondo del calcio amatoriale affiliato all’Ente e non solo. L’Asi porta avanti la consolidata tradizione del migliore evento nazionale di calcio amatoriale e l’edizione di quest’anno conferma l’impegno e l’adesione delle nostre società affiliate. Avevamo tutti voglia di riassaggiare il sapore del campo, dopo il lungo stop, e quest’anno ci siamo riusciti».

Gianrolando Scaringi
Ufficio stampa Settore Calcio Nazionale ASI

Meteo Rimini
booked.net